Attentato all’aeroporto di Kabul

Pubblicità

Di

 #permattinieri 🇦🇫 Afghanistan. Strage all’aeroporto di Kabul. Un doppio attentato suicida ha provocato almeno 90 morti e 150 feriti, tra di loro 12 americani e 28 membri dei talebani. Il pericolo di attentati era stato segnalato da diversi servizi di controspionaggio. L’ISIS ha rivendicato l’attentato, mostrando anche in un filmato uno degli assassini. 

Il presidente americano Joe Biden ha resto omaggio agli “eroi americani” e ha garantito che gli autori dell’attentato verranno puniti. Ha detto che l’operazione di salvataggio dei civili americani e degli afghani che hanno collaborato con le forze militari continua fino al termine del 31 agosto concordato con i nuovi padroni dell’Afghanistan. I comandanti militari statunitensi restano in allerta per ulteriori attacchi da parte del cosiddetto Stato Islamico, compresi possibili razzi o bombe e le operazioni di partenza delle migliaia di persone in fuga da Kabul sono state accelerate. 

Il brutale attentato è stato rivendicato dallo Stato Islamico Khorasan (ISIS-K), il più estremo e violento dei gruppi jihadisti in Afghanistan. Il gruppo è stato accusato di alcune delle peggiori atrocità degli ultimi anni, ha preso di di mira scuole femminili, ospedali e persino un reparto maternità dove sono state uccise donne incinte, neonati e infermiere.

🇨🇭 🦠 Svizzera. I responsabili della sanità dei cantoni sostengono in linea di massima la proposta del governo di estendere l’obbligo del certificato Covid alla maggioranza delle attività al chiuso, compresi bar e ristoranti. Il presidente della Conferenza dei direttori cantonali della sanità Engelberger ha detto che non si è ancora discusso un calendario concreto per l’introduzione della certificazione obbligatoria. Ha anche affermato che sarebbe auspicabile stabilire norme e applicazioni a livello nazionale, ma i cantoni hanno comunque facoltà di agire autonomamente. 

Nelle ultime 24 ore in Svizzera e nel Liechtenstein si sono riscontrate 2’809 nuove infezioni, tre nuovi decessi e 59 ricoveri. In ospedale ora ci sono 838 persone, 230 delle quali in terapia intensiva. 

🇨🇭 🦠 L’obbiettivo prioritario delle autorità resta l’aumento del tasso di vaccinati, che in Svizzera è piuttosto basso (56%) rispetto alla maggioranza dei paesi europei. In Ticino, a partire dal 4 settembre, verrà aumentato il numero di farmacie dove sarà possibile vaccinarsi (saranno un’ottantina, a rotazione e tutte le farmacie che lo vogliono potranno vaccinare). Dal 1 settembre sarà disponibile anche un bus itinerante dove vaccinarsi. Si tratta di operare, hanno detto le autorità, affinché la vaccinazione sia il più semplice e rapida possibile.

🇬🇧 🦠 La Gran Bretagna ha inserito sette nuovi paesi nella così detta lista verde, tra di loro ci sono anche la Svizzera e il Liechtenstein I viaggiatori provenienti dai paesi della lista verde non devono fare la quarantena quando tornano nel Regno Unito,

indipendentemente dal fatto che abbiano avuto o meno due dosi di vaccino contro il coronavirus. Devono comunque ancora effettuare un test prima di lasciare il Regno Unito e al loro ritorno e compilare un modulo di localizzazione dei passeggeri.

🇪🇹 Etiopia. Più di 200 persone sono state uccise in seguito a combattimenti nella parte occidentale della paese.

La Commissione per i diritti umani dell’Etiopia, nominata dallo stato, ha detto che il movimento Oromo Liberation Army (OLA) ha ucciso circa 150 persone. Gli scontri si sono verificati la scorsa settimana tra gruppi etnici Oromo e Amhara. La regione del Wollega orientale ha una significativa parte di popolazione di etnia Amhara e le sue fertili terre sono state fonte di tensione tra le due comunità. Si ritiene che migliaia di persone siano state sfollate e che decine di case siano state distrutte durante le violenze. L’ Organizzazione separatista Oromo nega di aver ucciso dei civili e afferma che stava proteggendo i propri residenti dai miliziani Amhara armati.

🇳🇬 Nigeria. Uomini armati hanno liberato un certo numero di studentesse e studenti rapiti a maggio da una scuola islamica, secondo il loro direttore. Circa 136 studenti della scuola di Tegina, nello stato del Niger, sono stati sequestrati da uomini armati che chiedevano un riscatto. I funzionari della scuola dicono che 15 studenti sono fuggiti a giugno e altri sei sono morti durante la prigionia. I rapimenti di massa a scopo di riscatto sono diventati sempre più comuni in Nigeria negli ultimi mesi. 

Il direttore Abubakar Alhassan ha detto di non poter dare un numero esatto di studenti che sono stati liberati, ma “nessuno degli alunni è più prigionero”. 

🇨🇭 Accordo tra il Sorvegliante dei prezzi e la Posta Svizzera: 

migliorerà il servizio di spedizione dei pacchi a favore delle aziende, aumenterà il costo dell’affrancatura delle lettere, che passerà da 1 Franco a 1.10 per la posta A (più veloce) e da 85 a 90 centesimi per la posta B. In futuro La Posta prenderà in consegna gratuitamente fino a 5 pacchi al giorno presso le piccole e medie aziende durante il giro di recapito. Per le aziende con un elevato volume di spedizioni, il supplemento per la presa in consegna dei pacchi sul posto sarà ridotto in media di un franco scendendo quindi a 50 centesimi per collo. 

La Posta ha annunciato le cifre dei primi sei mesi del 2021: con un utile aumentato di 217 milioni, fissato a 247. Motivo principale: l’aumento del volume della spedizione di pacchi e il confronto con un anno particolarmente negativo come il 2020.

🇨🇭 🖥 Le autorità del comune di Rolle nel canton Vaud, dopo aver taciuto e poi minimizzato la portata del furto di dati, di fronte alle rivelazioni giornalistiche hanno ammesso di aver “sottovalutato” la gravità del pirataggio informatico che il comune ha subito a maggio. Come risultato di questo attacco, una grande quantità di dati riguardanti i residenti, è finita sul dark web. Le ricerche condotte da vari media hanno permesso di determinare che da circa tre mesi online si possono trovare numeri AVS, pagelle scolastiche, rapporti sulla valutazione degli impiegati e anche una proposta di accordo fiscale. L’attacco informatico ha avuto luogo alla fine di maggio, ma è stato rivelato solo la scorsa settimana dal sito Watson.ch e dal quotidiano romando Le Temps. 

“Il comune si rammarica di aver sottovalutato la gravità dell’attacco, l’uso inopportuno dei dati e per la mancanza di trasparenza nei confronti della popolazione” ha detto la sindaca di Rolle Monique Pugnale.

🇮🇹 Italia. Il sottosegretario leghista Claudio Durigon, che avrebbe voluto intitolare il parco comunale di Latina ad Arnaldo Mussolini, ha rassegnato le dimissioni, eliminando un motivo di tensione all’interno della maggioranza di governo. Contro la presenza di Durigon nel governo ci sono state una mozione di censura di Cinquestelle, Pd e Sinistra italiana e una petizione popolare lanciata dal giornale Il Fatto Quotidiano, che ha raccolto migliaia di firme. Le dimissioni sono scattate dopo un incontro tra il presidente del Consiglio Draghi e il leader della Lega Salvini.

⚽ Champions League. Ecco i sorteggi dei gruppi. Gruppo E: Villarreal, Manchester United, Atalanta, Young Boys. Le altre italiane: Inter con Real Madrid, Shaktar Donetsk e Sheriff Transpol (Moldavia). Milan con Atletico Madrid, Liverpool e Porto. Juventus con Chelsea, Zenit San Pietroburgo e Malmö. Nel gruppo A prevista la sfida tra Manchester City e Paris St. Germain, le dominatrici del mercato. 

Il Basilea si è qualificato per la fase a gironi della Conference League, che verrà sorteggiata oggi. Ha vinto ai calci di rigore dopo che la partita di ritorno con gli svedesi dell’Hammarby si era conclusa 3-1 dopo i tempi supplementari. 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!