Kabul è caduta

Pubblicità

Di

#permattinieri 🇦🇫Afghanistan. Kabul è caduta. Un portavoce dei talebani ha detto ad Al Jazeera: “La guerra è finita in Afghanistan. Abbiamo ottenuto ciò che cercavamo, la libertà del nostro paese e l’indipendenza del nostro popolo”, ha aggiunto.

Il portavoce ha detto che i talebani non pensano che le forze straniere “ripetano di nuovo la loro esperienza fallimentare in Afghanistan”. All’inizio della giornata di domenica, i talebani sono stati fotografati all’interno del palazzo presidenziale. 

Il presidente afgano Ashraf Ghani è fuggito dal paese. Si trova in Tajikistan o in Uzbekistan. Ha detto di essere fuggito per evitare un bagno di sangue. 

L’esercito americano – 6000 soldati – ha messo in sicurezza l’aeroporto di Kabul, dove ieri si sono verificate scene di caos. Il Dipartimento di Stato americano ha confermato di aver evacuato tutto il personale della sua ambasciata in un complesso presso l’aeroporto Hamid Karzai, in attesa di farlo partire. 

Il Dipartimento Svizzero degli esteri ha annunciato che i quattro collaboratori dell’Ambasciata hanno lasciato il paese. 

Più di 60 nazioni hanno emesso una dichiarazione comune che chiede che la sicurezza e l’ordine civile siano ristabiliti immediatamente e che i Talebani lascino partire coloro che desiderano farlo.

Le dichiarazioni dei talebani sul rispetto delle persone, dei diritti umani e in particolare di quelli delle donne non rassicurano la comunità internazionale dopo le esperienze dei cupi anni della dittatura islamista sull’Afghanistan.

🇨🇭 🦠 Il ministro della sanità Alain Berset chiede al mondo economico di impegnarsi di più nella campagna vaccinale contro il coronavirus. “Le aziende, i club sportivi, i centri fitness e le organizzazioni culturali, che hanno sofferto così tanto per la pandemia, dovrebbero avere interesse a far vaccinare più persone possibile”, rileva Berset. “Eppure diversi settori si battono contro il certificato Covid-19”, annota ancora il ministro.

Il consigliere federale ha quindi lanciato un appello: “Investite questa energia per far progredire la vaccinazione”. Il tasso di vaccinazione in Svizzera si è fissato al 49.8%, percentuale ritenuta troppo bassa dalle autorità.

🇭🇹 Haiti. Le autorità hanno confermato che almeno 1.297 persone sono morte dopo che un potente terremoto di magnitudo 7,2 ha colpito la nazione caraibica sabato. I soccorritori stanno lavorando tra le macerie in una disperata ricerca di eventuali sopravvissuti. Alcuni ospedali sono sopraffatti e hanno bisogno di rifornimenti. Un numero imprecisato di persone è disperso e circa 5.700 sono state ferite. 

Il disastro aggrava i problemi della nazione, già alle prese con una crisi politica dopo l’assassinio del presidente Moise il mese scorso. 

🇨🇦 Canada. Il primo ministro Justin Trudeau ha indetto un’elezione generale anticipata mentre il Canada entra nella sua quarta ondata pandemica. 

Le elezioni generali arrivano quando i sondaggi indicano che il governo liberale oggi di minoranza potrebbe ottenere la maggioranza. I canadesi voteranno il 20 settembre, circa due anni prima del previsto. Il leader dei liberali centristi ha detto che un’elezione generale è necessaria affinché gli elettori abbiano voce sul percorso da seguire in un “momento cruciale della pandemia.” Nell’ottobre 2019, gli elettori hanno dato a Trudeau un governo di minoranza, il che significa che ha dovuto fare affidamento sui partiti di opposizione per far passare la propria agenda. 

🇿🇲 Zambia. La commissione elettorale ha confermato che le elezioni presidenziali della scorsa settimana sono state vinte dal candidato dell’opposizione Hakainde Hichilema, che 

ha sconfitto il suo principale rivale, il presidente uscente Edgar Lungu, con più di un milione di voti di vantaggio.

Era il sesto tentativo di Hichilema di arrivare alla presidenza. 

Lungu ha sostenuto che le elezioni non sono state libere e giuste. 

Ha detto che i funzionari del suo partito – il fronte patriottico – sono stati cacciati dai seggi elettorali, lasciando i voti non protetti.

🇨🇭 Svizzera. Cambio di rotta nell’organizzazione della giornata di lutto cittadino per il sindaco Borradori prevista per domani (martedì 17 agosto) a Lugano. Il Municipio, “in considerazione dell’importante partecipazione prevista”, ha comunicato che per accedere allo stadio di Cornaredo, sede della cerimonia funebre, sarà obbligatorio presentare il certificato Covid o il risultato negativo di un test effettuato nelle 48 ore precedenti. Verranno istituti da oggi luoghi per effettuare il test rapido.

⚽️ Calcio. È morto a 75 anni Gerd Müller, uno dei migliori attaccanti della storia, Müller ha segnato 68 gol in 62 presenze per la Germania Ovest, compreso il gol vincente nella finale della Coppa del Mondo del 1974 contro l’Olanda. Ha anche segnato 547 gol in 594 partite durante 15 anni di carriera al Bayern Monaco. “Oggi è un giorno triste e nero per il Bayern e per tutti i suoi tifosi”, ha detto il presidente Herbert Hainer.

⚽🇨🇭 Calcio. Il sorteggio per le ticinesi dei sedicesimi di finale della Coppa Svizzera che si giocheranno tra il 17 e il 19 settembre: Neuchâtel Xamax – Lugano, Porrentruy – Chiasso, Paradiso – Aarau. 

🎾 Tennis. Roger Federer deve operarsi ancora a un ginocchio e annuncia un’assenza di diversi mesi dai campi. Il 40enne svizzero, 20 volte vincitore di tornei del Grande Slam, ha subito due operazioni al ginocchio l’anno scorso. In un video postato su Instagram, Federer ha detto che spera che l’intervento gli dia “un barlume di speranza” per tornare a giocare. L’ultima sua apparizione è stata nei quarti di finale a Wimbledon nel mese di luglio.

🏍 Motociclismo. Caratterizzato da una forte pioggia nel finale, il GP d’Austria è stato vinto da Brad Binder, che ha così portato la KTM a trionfare sul tracciato di casa, davanti a Francesco Bagnaia e Jorge Martin, entrambi su Ducati.

🚴‍♂️ Ciclismo. Agli europei di mountain bike di Novi Sad vittoria svizzera con Forster e terzo posto per il ticinese Colombo. 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!