La Svizzera dice no ai profughi afghani

Pubblicità

Di

Mentre a Kabul continuano le violenze contro la popolazione civile, fra proteste, scontri e morti, la Svizzera rende noto che non accoglierà per il momento gruppi di afghani in fuga, al di là delle 230 persone che hanno lavorato con le istituzioni svizzere in questi anni.


 #permattinieri 🇨🇭 🦠 Nelle ultime 24 ore sono stati annunciati 3’291 nuovi casi di covid-19, 95 ricoveri e 6 decessi. Nell’ultima settimana il totale dei degenti è passato da 315 a 594. Stessa evoluzione per i ricoveri in terapia intensiva passati da 76 a 144, un dato che non si registrava più dalla fine di maggio.

La scorsa settimana (dal 9 al 15 agosto) sono stati annunciati 289 ricoveri legati al Covid-19, dei 289 ammalati 9 erano vaccinati.

🇺🇸 💉 Dal 20 settembre gli Stati Uniti offriranno a tutta la popolazione il richiamo del vaccino anti-Covid. In prima battuta lo riceveranno gli operatori sanitari, i residenti delle case di cura e gli anziani che sono stati vaccinati almeno otto mesi fa.

La Casa Bianca dice che l’iniziativa è una risposta alle crescenti infezioni della variante Delta e alla prova che la protezione dei vaccini tende a ridursi. I casi giornalieri negli Stati Uniti sono aumentati dall’inizio di luglio: c’erano meno di 10.000 casi e ora ce ne sono più di 150.000 in tutta la nazione.

Diversa la posizione dell’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), la quale ritiene che i dati attuali non suggeriscono la necessità di vaccinazioni di richiamo. Lo ha affermato la capa scienziata Soumya Swaminathan subito dopo l’annuncio americano. 

🇮🇱 🦠 Israele chiede a chiunque abbia più di tre anni di mostrare una prova di vaccinazione o un test Covid-19 negativo prima di entrare in molti spazi chiusi. Ristoranti, caffè, musei, biblioteche, palestre e piscine sono tra i luoghi coperti dal sistema “Green Pass”. Tuttavia, la prova dell’immunità non è necessaria per entrare nei negozi o nei centri commerciali. Il ministero della salute ha riferito circa 7.870 nuovi casi di Covid-19 martedì, un numero leggermente inferiore rispetto al record giornaliero di lunedì di 8.752. Più di 120 persone sono morte dopo aver contratto il virus nell’ultima settimana – il doppio del totale mensile registrato a luglio – e 600 persone sono in condizioni gravi o critiche in ospedale.

🇦🇫 Afghanistan. A Kabul i talebani lavorano per formare un nuovo Governo sulla carta “inclusivo”, ma arrivano anche messaggi meno concilianti: “Non ci sarà alcuna democrazia”. “Non ci sarà alcun sistema democratico perché non ha alcuna base nel nostro Paese”, ha detto un alto esponente dei talebani, Waheedullah Hashimi. La violenza dei talebani è esplosa a Jalalabad, un centinaio di chilometri ad est di Kabul. Centinaia di persone sono scese in strada portando bandiere afghane. I talebani hanno aperto il fuoco. Ci sono almeno tre i morti e tredici feriti, ma secondo altre fonti le vittime sarebbero di più (alcune testimonianze parlano di 35 persone uccise). La protesta delle bandiere è andata in scena anche in altre città come Kunar e Khost. L’aeroporto di Kabul è sempre preso d’assalto da chi cerca di fuggire e si contano almeno 17 feriti nella calca per tentare di salire sul primo aereo disponibile.

🇨🇭 🇦🇫 La Svizzera non accoglierà per il momento gruppi di afghani in fuga, al di là delle 230 persone che hanno lavorato con le istituzioni svizzere in questi anni. Valuterà tuttavia richieste di ammissione individuali. Il Consiglio federale ha infatti deciso di non approvare la richiesta di varie organizzazioni che chiedevano l’ammissione immediata nella Confederazione, senza ostacoli burocratici, di migliaia di cittadini afghani in fuga. “La situazione è molto volatile, cambia continuamente, a una velocità quasi mai vista. È difficile per il momento dire quali saranno le conseguenze per le persone, la geopolitica e gli interessi della Svizzera”, ha sottolineato in conferenza stampa Ignazio Cassis. Per accogliere un numero importante di rifugiati necessita un progetto di inserimento e quindi ci vuole tempo per strutturarlo, hanno detto il ministro degli esteri Cassis e la ministra della giustizia Keller Sutter. 

🇦🇫 Tutti i beni della banca centrale che il governo afgano ha negli Stati Uniti non saranno messi a disposizione dei talebani, ha detto  un funzionario dell’amministrazione Biden. La Da Afghanistan Bank (DAB) ha riserve di circa 9 miliardi di dollari, la maggior parte delle quali è in America. Le spedizioni di dollari, i prestiti internazionali e gli aiuti sono anche in dubbio dopo che i talebani hanno preso il controllo del paese.

🇨🇭 Svizzera. La Commissione giudiziaria dell’Assemblea federale (Consiglio Nazionale e Consiglio degli Stati) ha deciso all’unanimità di proporre Stefan Blättler per la procura generale della Confederazione. Il ruolo è vacante dopo le polemiche dimissioni di Michael Lauber nell’agosto 2020. Blättler ha una lunga esperienza nel campo del perseguimento penale e solide competenze dirigenziali. Blättler dirige dal 2006 la polizia cantonale bernese. 

🇧🇫 Burkina Faso. Almeno 47 persone, tra cui trenta civili, quattordici soldati e tre ausiliari dell’esercito, sono state uccise in un attacco sferrato da jihadisti contro un convoglio militare che scortava civili, nel nord del paese.

“Un convoglio misto composto da civili, elementi delle forze di difesa e sicurezza (FDS) e volontari per la difesa della patria (VDP) è stato l’obiettivo di un attentato terroristico a 25 km da Gorgadji (Nord)”, ha reso noto il Governo, attraverso il ministero delle Comunicazioni. Il comune di Gorgadji si trova nella provincia di Séno, nel nord del Burkina Faso, una zona nota come le tre frontiere, a cavallo tra Mali e Niger. La zona delle tre frontiere è la regione più colpita dalle violenze degli assassini jihadisti. “La risposta dell’esercito ha provocato la morte di 58 terroristi, mentre molti altri sono rimasti feriti e sono fuggiti”, ha affermato la stessa fonte.

🇨🇺 Cuba. Il governo ha introdotto nuovi regolamenti sull’uso dei social media e di internet, che gli oppositori al regime ritengono un modo per soffocare il dissenso. I decreti sono stati pubblicati sulla scia delle più grandi proteste antigovernative che hanno attraversato l’isola in decenni. La gente ha usato i social media per condividere filmati delle manifestazioni e mobilitare i sostenitori. I decreti governativi rendono un crimine l’incitamento ad atti “che alterano l’ordine pubblico”. Ordinano anche ai fornitori di internet di tagliare l’accesso a coloro che “diffondono notizie false o danneggiano l’immagine dello stato”.  

Le proteste, che sono iniziate nella piccola città di San Antonio de los Baños, sembravano non avere un organizzatore formale, ma sono state convocate attraverso le comunità online.

🇪🇸 🇲🇦 Spagna. Il tribunale nazionale ha respinto le azioni dei gruppi per i diritti dei rifugiati per fermare il rimpatrio da parte del governo di migranti minorenni in Marocco dalla città africana spagnola di Ceuta. Il tribunale ha detto che non avrebbe confermato una precedente sospensione, ma ha avvertito che la politica di rimpatrio non deve violare i diritti umani.

Il governo spagnolo vuole rimpatriare circa 700 giovani marocchini che erano tra le migliaia di persone incoraggiate dal Marocco ad attraversare la frontiera di Ceuta a maggio, durante una disputa tra Marocco e Spagna sul Sahara occidentale, una ex colonia spagnola ora governata dal Marocco, nella quale agisce un movimento indipendentista. 

⚽ 🇨🇭 Calcio. Si è presentato il gruppo americano che ha rilevato il Football Club Lugano, dopo undici anni di gestione del presidente Renzetti. Dagli Stati Uniti era collegato per la conferenza stampa l’investitore americano Joe Mansueto (proprietario della squadra dei Chicago Bluefire). Renzetti ha detto: “Ho avuto grandi soddisfazioni nei miei 11 anni di presidenza, ma la cessione è la vittoria più importante. Grazie Joe, benvenuto a Lugano”. Mansueto e i suoi collaboratori svizzeri (ex-dirigenti del Basilea) hanno detto che vogliono portare in qualche anno il Lugano a vincere campionato o Coppa Svizzera. Per ora è confermato l’allenatore Braga. Il passaggio di proprietà deve essere approvato dalla Lega calcio.  

⚽️ Champions League. Lo Young Boys ha vinto per 3-2 contro gli ungheresi del Ferencvaros nella partita di andata dello spareggio per accedere alla fase a gironi della Champions League.  

✈️ Una giovane è partita dal Belgio nel tentativo di diventare la più giovane donna a volare da sola intorno al mondo.

Zara Rutherford, 19 anni, è decollata per la sua avventura di tre mesi da Kortrijk. Ha fatto la sua prima fermata a Popham Airfield nell’Hampshire. La ragazza mira a sorvolare 52 paesi e ad attraversare l’equatore due volte durante il suo viaggio.

L’attuale detentrice del record femminile è l’americana Shaesta Waiz, che aveva 30 anni al momento della sua sfida nel 2017. Il più giovane detentore del record maschile ha 18 anni.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!