L’UDC Bellinzona va a catafascio

Il presidente dell’UDC bellinzonese arrestato per una serie di bazzecole tra le quali corruzione passiva e abuso d’ufficio, è l’ennesimo pilastro che crolla sulle macerie del tempio democentrista della capitale.