È il giorno del certificato Covid

Pubblicità

Di

#permattinieri 🇨🇭 🦠 È il giorno del green pass: da oggi per entrare in bar, ristoranti, palestre, piscine, musei e in generale nei luoghi chiusi, è necessario il certificato (Greenpass) , che testimoni la vaccinazione, un tampone o la guarigione dal Covid. La misura è motivata dal basso grado di vaccinazione della popolazione (59% con una dose, 52% con due dosi) e dalla situazione fragile nei settori di terapia intensiva degli ospedali. 

Non saranno comunque effettuati controlli a tappeto, ma solo a campione.

Polemica per una maglietta indossata da Ueli Maurer (ministro delle finanze, UDC) a un evento del partito: porta il logo dei “Freiheitstrychler”, un gruppo di suonatori di campane tradizionali fortemente contrario alle misure per combattere il coronavirus. Il ministro delle Finanze è accusato di aver violato il principio di collegialità. Nessun commento da parte del Dipartimento diretto da Maurer. 

🇬🇧 🦠 Inghilterra. Il governo rinuncia ad introdurre il green pass per l’accesso alle discoteche e ai grandi eventi. Lo ha annunciato il ministro della sanità Javid, che ha detto a BBC: “Non dovremmo fare le cose per il gusto di farle”. Il tasso di vaccinazione nel paese (80% sopra i 16 anni) ha convinto il governo a rinunciare all’adozione del passaporto vaccinale. Soddisfatti gli ambienti industriali e gli organizzatori di eventi, che sperano ora di poter pianificare le proprie attività con maggiore tranquillità. 

🇺🇸 USA. L’FBI ha rilasciato un documento appena declassificato che esamina le connessioni tra cittadini sauditi negli Stati Uniti e due degli attentatori dell’11 settembre. I parenti delle vittime hanno a lungo sollecitato il rilascio dei documenti, sostenendo che i funzionari sauditi ne erano a conoscenza in anticipo ma non hanno cercato di fermare gli attacchi. Ma il documento non fornisce alcuna prova che il governo saudita fosse collegato al complotto dell’11 settembre. Quindici dei 19 dirottatori aerei erano cittadini sauditi. Prima della declassificazione, l’ambasciata saudita a Washington ha accolto con favore il rilascio e ancora una volta ha negato qualsiasi legame tra il regno e i dirottatori, descrivendo tali affermazioni come “false e maligne”.

🇦🇫 Afganistan. Le università afgane saranno separate per genere e sarà introdotto un nuovo codice di abbigliamento, hanno detto i talebani. Il ministro dell’istruzione superiore Abdul Baqi Haqqani ha indicato che alle donne sarà permesso di studiare, ma non accanto agli uomini. Ha anche annunciato una revisione delle materie che verranno insegnate agli studenti.

Le donne e le ragazze sono state bandite da scuole e università sotto il dominio talebano tra il 1996 e il 2001.

I Talebani hanno detto che non impediranno alle donne di essere istruite o di avere un lavoro. Ma da quando hanno preso il controllo il 15 agosto, hanno chiesto a tutte le donne, eccetto quelle nel settore della sanità pubblica, di stare lontane dal lavoro, finché la situazione della sicurezza non migliorerà.

L’annuncio di domenica della politica di istruzione superiore arriva un giorno dopo che i Talebani hanno innalzato la loro bandiera sul palazzo presidenziale, segnalando l’inizio della loro amministrazione. Haqqani ha affermato:”Non abbiamo problemi a porre fine al sistema di istruzione mista”, ha detto. “La gente è musulmana e lo accetterà”. Il governo talebano ha anche decretato l’amnistia generale per chi ha collaborato con l’ex governo e le forze straniere. Rientrano nella misura anche militari, agenti di polizia e di altri settori della sicurezza.

🇭🇺 🇻🇦 Budapest. Incontro tra il papa e il primo ministro ungherese Orban, alfiere del sovranismo europeo. Papa Francesco ha avvertito che la minaccia dell’antisemitismo è “ancora in agguato in Europa e va disinnescata lavorando insieme.” Non ha invece affrontato direttamente il tema dei migranti. In un post su Facebook, il premier ungherese ha detto di aver “chiesto a Papa Francesco di non lasciar morire l’Ungheria cristiana”. L’incontro di Papa Francesco con Orban è durato circa 40 minuti nel Museo delle Belle Arti di Budapest.

🇫🇷 Francia. Anne Hidalgo, sindaca socialista di Parigi, decide di candidarsi per le presidenziali del prossimo anno e attacca il presidente Macron, definendo deficitaria la sua presidenza. Marine Le Pen cede la presidenza della partito (il Rassemblement National) per concentrarsi sulla campagna elettorale per le elezioni del 2022.

🇰🇵 La Corea del Nord ha testato un nuovo missile da crociera a lungo raggio in grado di colpire gran parte del Giappone, hanno detto i media statali lunedì. I test effettuati durante il fine settimana hanno visto i missili viaggiare fino a 1.500 km di distanza. Questo non viola le risoluzioni del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, che hanno portato a dure sanzioni sulla Corea del Nord in passato. Suggerisce però che il paese è ancora in grado di sviluppare armi nonostante la scarsità di cibo e la crisi economica, ammesse dallo stesso regime. 

🌏 Un numero record di attivisti che lavorano per proteggere l’ambiente e i diritti della terra sono stati uccisi l’anno scorso, secondo un rapporto di un gruppo attivo nel settore. 227 persone sono state uccise nel 2020, il numero più alto registrato per il secondo anno consecutivo, secondo il rapporto di Global Witness.

Quasi un terzo degli omicidi sarebbe stato legato allo sfruttamento delle risorse – disboscamento, estrazione mineraria, agroalimentare su larga scala, dighe idroelettriche e altre infrastrutture. Da quando l’accordo di Parigi sul cambiamento climatico è stato firmato nel 2015, l’organizzazione dice che in media quattro attivisti sono stati uccisi ogni settimana. 

🇪🇸 Spagna. Circa 2.000 persone hanno lasciato le loro case dopo gli incendi scoppiati nella regione meridionale dell’Andalusia.

Un soccorritore è morto nell’incendio, che è iniziato mercoledì su un’altura sopra la popolare città turistica di Estepona sulla Costa del Sol. Altre sei città e villaggi sono stati evacuati domenica ed enormi pennacchi di fumo sono visibili da chilometri di distanza.

L’incendio ha bruciato 7.400 ettari, secondo i media spagnoli.

⚽ 🇨🇭 🇮🇹 Calcio. Pareggio tra Lugano e Basilea (1-1). Il Servette batte il San Gallo (5-1), pareggio anche tra Sion e Losanna (1-1). Zurigo sempre primo in classifica con 13 punti, Lugano sesto con 7. In Italia tre squadre in testa alla classifica con nove punti dopo tre partite. Sono Napoli, Roma e Milan. 

🎾 Tennis. Il russo Medvedev domina la finale dello US Open, battendo in tre set Djokovic (6-4, 6-4, 6-4), che non riesce così a realizzare il grande slam, ossia la vittoria nei quattro tornei principali del circuito (Melbourne, Parigi, Londra, New York).

🏍 Moto GP. Bagnaia su Ducati vince il Gran Premio di Aragona dopo un duello appassionante con Marquez (Honda). Terzo posto per lo spagnolo Mir (Suzuki).

🏎 Formula Uno. Ricciardo su Mc Laren vince il Gran Premio d’Italia. Secondo posto per l’altra Mc Laren di Norris, terzo Bottas su Mercedes. Incidente tra Verstappen e Hamilton con l’olandese che commette una scorrettezza e viene sanzionato: perderà tre posizioni nella griglia di partenza del Gran Premio di Russia.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!