Partita Semine-Locarno: rissa sul campo

Pubblicità

Di

Doveva essere un torneo di calcio, ma alla fine si è trasformato in un incontro di boxe. È successo ieri a Bellinzona, al match di Terza Lega ticinese (Gruppo 2) tra l’Unione Sportiva Semine e il Football Club Locarno.

Le due squadre stavano disputando la partita quando, sull’1-1, al 67’ è scoppiata una zuffa. L’arbitro non ha potuto fare altro che interrompere definitivamente l’incontro. Ad accendere la miccia, stando a quanto riferito dai testimoni, l’espulsione di uno dei giocatori della squadra ospite.

Qui sotto il video, preso dall’account Facebook “Non parlo lo svizzero”.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!