Quello 0,1 per cento da “storia”

Pubblicità

Di

#permattinieri 🇨🇭 Per la prima volta dal 2008 i premi di cassa malati non aumentano. La leggera diminuzione (0.2% sul piano nazionale, 0.1 % in Ticino, 0.9% nei Grigioni) sarà appena un po’ più marcata per i giovani tra i 19 e i 25 anni con il meno uno per cento. L’Ufficio Federale della Salute pubblica ha anche approvato una riduzione volontaria delle riserve di alcuni assicuratori per un totale di 380 milioni di franchi. Per il 2021 le riduzioni sono state di 28 milioni. Le riserve complessive sono comunque aumentate ancora di un miliardo e sono superiori ai 12,4 miliardi di franchi, il minimo legale è di 6 miliardi. “ Sono ancora eccessive”, ha detto il ministro degli interni Berset.

Reazioni moderatamente soddisfatte sia tra i partiti che tra le associazioni del settore sanitario. Le casse malati comunicheranno le proprie tariffe agli assicurati entro fine ottobre, c’è tempo fino a fine novembre per chi vuole cambiare cassa.

🇨🇭🦠 In Parlamento cresce la pressione sul governo per mantenere gratuiti i test per ottenere il certificato Covid. Le commissioni sanità dei due rami del parlamento invitano il Consiglio federale ad assumere i costi dei test almeno fino a fine novembre. 

Le cifre della pandemia. In Svizzera, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 1’284 nuovi casi di coronavirus, 11 decessi e 122 ricoveri in ospedale. Il tasso di vaccinazione si attesta al 57% (due iniezioni).

Il vaccino di Johnson & Johnson dovrebbe essere presto utilizzato in Svizzera. Lo comunica la confederazione ai cantoni in un documento riservato, citato dal sito blick.ch. Il vaccino sarà destinato a persone che, per motivi medici, non possono essere vaccinate con i prodotti fin qui somministrati. Il principio attivo dell’azienda farmaceutica statunitense Johnson & Johnson è stato approvato per l’uso in Svizzera per un periodo limitato dalla fine di marzo.

🇨🇭 Il Consiglio nazionale ha approvato con 122 voti contro 68 il progetto di riforma della legge sull’imposta preventiva. 

I pagamenti degli interessi sono attualmente soggetti a un’imposta alla fonte del 35%. La riforma mira ad esentare le persone giuridiche domiciliate in Svizzera e gli investitori stranieri dall’imposta preventiva sugli investimenti svizzeri che generano interessi. La riforma prevede anche l’abolizione della tassa di bollo sulle obbligazioni svizzere. Il timore dei contrari è quello di favorire l’evasione oltre che di vedere calare le entrate fiscali.

La riforma provocherebbe una riduzione delle entrate stimate a un miliardo di franchi, visto che il rimborso dell’imposta preventiva potrebbe essere richiesto per altri tre anni. La Confederazione si assumerebbe il 90% di questo importo, mentre ai cantoni toccherebbe il rimanente. 

🇬🇧 Gran Bretagna. L’esercito potrebbe iniziare a consegnare il carburante entro la fine della settimana, mentre Boris Johnson rassicura gli automobilisti sulle forniture. Johnson ha detto che la situazione della fornitura di carburante sta “migliorando” e la gente dovrebbe essere “fiduciosa”. Una decisione sull’eventuale dispiegamento di autisti militari di autocisterne deve ancora essere presa, ma circa 150 si stanno già preparando.

Il premier ha detto che non cercherà di dare la priorità ai lavoratori essenziali alle pompe perché le cose si stanno “stabilizzando”.

Parlando per la prima volta da quando sono iniziati i problemi alle stazioni di servizio, Johnson ha definito frustrante ed esasperante la situazione dei giorni scorsi con enormi code alle stazioni di servizio. Le forniture di carburante sono abbondanti nelle raffinerie, ma una carenza di autisti di cisterne ha causato problemi con le consegne a un piccolo numero di stazioni di servizio la scorsa settimana. Sui mercati internazionali il prezzo del petrolio è salito sopra gli 80 dollari al barile (159 litri), raggiungendo il livello più alto in tre anni.

🇺🇸 USA. L’inflazione negli Stati Uniti è più persistente di quanto si pensasse: secondo il presidente della Federal Reserve Jerome Powell, l’apertura dell’economia in vari settori ha portato a strozzature dell’offerta e alla corrispondente pressione sui prezzi. Questo potrebbe continuare per qualche tempo. Una contromisura della banca centrale è sempre più probabile. La prospettiva di una politica monetaria meno generosa e quindi di un aumento dei tassi ipotecato sta causando nervosismo sui mercati.

🇺🇸 🇦🇫 USA. Due alti generali hanno detto di aver raccomandato al presidente Biden di mantenere una forza di 2.500 soldati in Afghanistan, prima del completo ritiro degli Stati Uniti in agosto.

La testimonianza del generale Mark Milley e del generale Frank McKenzie al Congresso sembra contraddire il presidente Joe Biden, che ha detto di non ricordare alcun consiglio del genere.

I Talebani hanno preso il potere in agosto, dopo una rapida avanzata nel paese. Il generale Milley ha detto che gli Stati Uniti sono stati colti di sorpresa dalla velocità del crollo del governo afgano. I due generali statunitensi sono stati interrogati dal comitato dei servizi armati del Senato insieme al segretario alla difesa Lloyd Austin.

🇭🇹 Haiti. Le elezioni generali previste per novembre sono state rinviate a tempo indeterminato dopo che il primo ministro ha licenziato tutti i membri dell’organismo che organizza le elezioni. 

Il primo ministro Ariel Henry ha detto che nominerà un nuovo consiglio elettorale, ma non ha detto quando lo farà.  È la quarta volta che le elezioni sono state rinviate. Haiti è stata lacerata da una feroce lotta di potere innescata dall’uccisione del presidente Jovenel Moïse a luglio. Il primo ministro Ariel Henry, che è stato nominato dal presidente Moïse solo due giorni prima dell’uccisione, ha ordinato lo scioglimento del Consiglio Elettorale Provvisorio (CEP) composto di nove membri. 

Il Consiglio Elettorale Provvisorio è la commissione elettorale di Haiti e l’organo responsabile dell’organizzazione delle elezioni presidenziali e parlamentari. 

🌏 L’attivista svedese per il clima, Greta Thunberg, ha usato il suo discorso alla conferenza Youth4Climate a Milano per deridere le parole dei leader mondiali. La diciottenne svedese ha definito le parole dei politici “promesse vuote”. La parte del discorso riportata da tutti i media e i siti è quella in cui Greta definisce puro “blah, blah, blah” i discorsi dei politici. Greta ha esortato comunque a non perdere la speranza, dicendo che il cambiamento è “non solo possibile, ma urgentemente necessario”. I raduni internazionali dei giovani attivisti per il clima si svolgono alla vigilia della riunione di Glasgow che dovrà approvare gli impegni internazionali per ridurre le emissioni di CO2.

🇪🇸 🌋 Spagna. La lava del vulcano in eruzione sull’isola di La Palma ha raggiunto l’Oceano Atlantico, facendo temere il rilascio di gas tossici. Nuvole di vapore bianco sono state viste salire quando una corrente rovente è entrata in contatto con l’acqua nella zona di Playa Nueva. Questo potrebbe innescare una reazione chimica, che può irritare la pelle e gli occhi e creare problemi di respirazione. Centinaia di case sono state distrutte da quando il vulcano Cumbre Vieja nelle isole Canarie ha cominciato ad eruttare il 19 settembre. Circa 6.000 persone sono state evacuate, poiché la lava stava inghiottendo case, scuole e alcune piantagioni di banane.

🇦🇺 Australia. Il Daintree, la più antica foresta pluviale tropicale del mondo, è stato restituito ai suoi custodi aborigeni in un accordo storico. Il sito patrimonio mondiale dell’Unesco ha più di 180 milioni di anni ed è stato la casa di generazioni di aborigeni.

Il popolo orientale Kuku Yalanji gestirà ora il parco nazionale con il governo statale del Queensland. Il Daintree confina con la Grande Barriera Corallina ed è una delle principali attrazioni turistiche dell’Australia. L’accordo include anche altri parchi nazionali del Queensland tra cui Cedar Bay (Ngalba Bulal), Black Mountain (Kalkajaka) e Hope Islands, un’area di oltre 160.000 ettari.

Nel restituire la proprietà formale al popolo orientale Kuku Yalanji, il governo del Queensland ha riconosciuto “una delle più antiche culture viventi del mondo”. “Questo accordo riconosce il loro diritto di possedere e gestire il loro paese, di proteggere la loro cultura e di condividerla con i visitatori mentre diventano leader nell’industria del turismo”, ha detto il ministro dell’ambiente Meaghan Scanlon in una dichiarazione.

🏒 Hockey su ghiaccio. L’Ambrì batte la capolista Bienne per 4-0, il Lugano perde a Friborgo per 3-2.

⚽️ Calcio. Champions League. Il PSG vince 2-0 il duello delle squadre più ricche contro il Manchester City. Per l’Inter un pareggio contro lo Shaktar Donetsk (0-0), Milan battuto in casa dall’Atletico Madrid per 2-1. Clamorosa vittoria dello Sheriff Tiraspol, squadra moldava, in casa del Real Madrid per 2-1.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!