Un mattino… ricordando l’11 Settembre

Pubblicità

Di

🇺🇸 🌏 Vent’anni fa l’attacco alle Torri Gemelle di New York: due aerei contro le torri di Manhattan, un aereo diretto contro il Pentagono e un quarto aereo diretto a Washington e precipitato in Pennsylvania per una rivolta dei passeggeri. I morti furono 2977, i feriti seimila. Gli attentatori di Al Quaida erano 19. L’attentato fu preparato per mesi sotto la guida di Osama Bin Laden (poi ucciso da un’azione militare americana nel 2011) ed ha avuto effetti pesanti, immediati e a lungo termine sull’economia, sulla sicurezza, sull’evoluzione politica. La guerra in Afganistan, appena terminata in modo disastroso, partì con l’invasione del paese retto dal regime talebano, accusato di ospitare i santuari del terrorismo jihadista e anti-occidentale. Le vittime dell’11 settembre però sono state molte di più, se si considerano le persone morte per tumori e altre malattie provocate dalle esalazioni degli incendi. La Commissione che gestisce il sostegno finanziario alle vittime ha erogato compensi a 40’000 persone e famiglie per un totale di oltre 8,95 miliardi di dollari, nella maggior parte a favore di soccorritori che si sono ammalati per i veleni tossici di Ground Zero. Le pratiche di risarcimento sono state 67 mila.Il presidente Biden ha annunciato che alcuni documenti sull’attentato e sulle inchieste che seguirono verranno presto desecretati. Si suppone che i documenti possano provare il coinvolgimento dell’Arabia Saudita negli attentati dell’11 settembre.Joe Biden ha pubblicato un video alla vigilia dell’anniversario, esortando il paese all’unità. Ha reso omaggio alle 2.977 persone che hanno perso la vita: “Onoriamo tutti coloro che hanno rischiato e dato la loro vita nei minuti, nelle ore, nei mesi e negli anni successivi”, ha affermato, parlando degli operatori di emergenza che hanno risposto agli attacchi. Ha riconosciuto le “forze più oscure della natura umana – paura e rabbia, risentimento e violenza contro i musulmani americani” che hanno seguito gli attacchi, ma ha detto che l’unità è rimasta la “più grande forza” degli Stati Uniti.Il presidente Biden guiderà le commemorazioni sabato e visiterà i tre siti degli attacchi con la first lady, Jill Biden. Ci saranno anche sei momenti di silenzio per ricordare i momenti in cui le due torri del World Trade Center furono colpite e caddero e quelli in cui il Pentagono fu attaccato e il volo 93 si schiantò.

🇦🇫 Afganistan. L’ONU ha condannato i talebani per la loro “risposta sempre più violenta” al dissenso, settimane dopo la rapida conquista dell’Afghanistan.  I combattenti talebani hanno ucciso quattro persone durante le recenti proteste, ha detto l’ONU. Dimostrazioni hanno avuto luogo in tutto l’Afghanistan dalla caduta di Kabul il 15 agosto, chiedendo il rispetto dei diritti delle donne e maggiori libertà. I combattenti talebani hanno usato manganelli, fruste e munizioni contro i manifestanti, ha detto l’ONU nel suo rapporto. “Chiediamo ai talebani di cessare immediatamente l’uso della forza e la detenzione arbitraria di coloro che esercitano il diritto di riunirsi pacificamente e dei giornalisti che parlano delle proteste”, ha detto una portavoce dell’Alto commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani in un comunicato stampa.

🇦🇫 🇺🇸 Il New York Times annuncia di aver ottenuto filmati e testimonianze che suscitano nuovi dubbi su un recente attacco di droni che ha ucciso 10 membri di una famiglia a Kabul. I funzionari statunitensi hanno detto che un drone Reaper ha seguito una macchina per ore e poi ha sparato un missile sulla base di prove secondo le quali trasportava esplosivi. Ma video esclusivi, testimonianze e immagini satellitari ottenute dal Times sollevano domande sulla versione statunitense degli eventi.Gli ufficiali militari sospettavano dell’autista dell’auto, Zemari Ahmadi, un ingegnere che lavorava per un gruppo di aiuto con sede negli Stati Uniti. Le riprese video del Times suggeriscono che Ahmadi ha trascorso gran parte della giornata a trasportare i colleghi da e verso il lavoro. Quello che i militari hanno interpretato come una serie di mosse sospette potrebbe essere stato solo un tipico giorno della sua vita. Nell’attacco con i droni – diretto secondo gli americani contro un terrorista – sono morti dieci civili appartenenti a una famiglia, che si trovava nei pressi della macchina.

🇨🇭 🦠 Da lunedì certificato Covid obbligatorio per moltissime attività al chiuso, a partire da bar e ristoranti. E dal primo ottobre il test (necessario per chi non è vaccinato o guarito dalla malattia per avere il certificato) non sarà più gratuito. Si chiariscono alcuni aspetti. Innanzitutto quello delle esenzioni, che varranno soltanto per chi non può farsi vaccinare per ragioni mediche. Ma, attenzione: le motivazioni riguardano soltanto allergie severe al vaccino o a uno dei suoi componenti. Attualmente, dicono medici e farmacisti, non ci sono controindicazioni né per i soggetti immunodepressi né per le donne incinte o che allattano.Intanto si delinea un’estensione dell’obbligo del certificato Covid anche agli impianti di risalta: le Funivie Svizzere stanno infatti valutando questa possibilità con le autorità federali. Lo ha affermato Hans Wicki, presidente dell’organizzazione di categoria.Sul fronte dei dati, a livello nazionale i nuovi contagi sono 2’894 (in lieve calo rispetto a una settimana fa), con 98 ospedalizzazioni e 11 decessi. In Ticino si registrano 23 nuovi contagi e un numero di pazienti in calo da 23 a 22 (stabile a 7 in terapia intensiva). Nei Grigioni i casi sono 47.

🇫🇷 🦠 Francia. L’ex ministra della sanità è formalmente indagata per come ha gestito la pandemia di Covid-19.I procuratori hanno detto che Agnès Buzyn è sotto inchiesta per “aver messo in pericolo la vita degli altri”, dopo aver lasciato il suo ruolo nel febbraio 2020 per lanciare un tentativo (poi fallito) di diventare sindaca di Parigi. Un tribunale speciale per gli errori del governo deciderà se perseguirla. È uno dei primi casi al mondo di un ministro ritenuto legalmente responsabile per la risposta alla pandemia.Secondo il quotidiano Le Monde Agnès Buzyn potrebbe anche affrontare un’accusa di “mancata lotta contro un disastro”, secondo il quotidiano Le Monde. All’udienza di venerdì, la ex-ministra ha detto che ha accolto con favore la possibilità di spiegarsi e di “stabilire la verità”. Ha aggiunto che non avrebbe permesso che le azioni del governo o le sue fossero screditate “quando abbiamo fatto così tanto per preparare il nostro paese a una crisi sanitaria globale”.

🇱🇧 Libano. Un nuovo governo più di un anno dopo che la precedente amministrazione ha lasciato in seguito alla devastante esplosione del porto di Beirut. Najib Mikati – l’uomo più ricco del Libano – diventa primo ministro, una posizione che ha già ricoperto due volte. La sua nomina, insieme alla nomina di un nuovo governo, mette fine a mesi di paralisi politica.Il Libano è alle prese con alcune delle più gravi crisi interne che ha affrontato nella propria storia.  Il valore della moneta è crollato, la disoccupazione e l’inflazione sono aumentate, l’elettricità, il carburante e le medicine scarseggiano, e il paese è stato scosso da quasi due anni di proteste che chiedevano profonde riforme politiche. Il Libano era senza un governo funzionante da quando l’allora primo ministro Hassan Diab si è dimesso giorni dopo che il 4 agosto 2020 una fortissima esplosione ha distrutto il porto di Beirut e l’area circostante.

🇮🇱 🇵🇸 Quattro dei sei detenuti palestinesi che sono fuggiti da un carcere di massima sicurezza israeliano all’inizio di questa settimana sono stati catturati, dice la polizia. I detenuti sono stati catturati vicino alla città di Nazareth. La caccia all’uomo è stata lanciata lunedì dopo che i sei prigionieri avevano scavato un tunnel per uscire dalla prigione di Gilboa, nel nord di Israele.È stata la prima evasione palestinese di questa dimensione in 20 anni ed è arrivata dopo quello che i media israeliani hanno definito una serie di “errori” da parte dei funzionari. I gruppi militanti palestinesi al momento avevano salutato la fuga dei sei terroristi come un atto “eroico”.

🇷🇺 🇩🇪 La compagnia energetica russa Gazprom dice di aver completato la costruzione del gasdotto Nord Stream 2 dalla Russia alla Germania.  Correndo sotto il Mar Baltico, raddoppierà le esportazioni di gas di Mosca verso la Germania e aggirerà l’Ucraina, che si basa su gasdotti esistenti per le proprie entrate economiche. Il gasdotto deve ancora essere certificato dal regolatore tedesco, un processo che potrebbe richiedere fino a quattro mesi. Gli Stati Uniti temono che il gasdotto aumenterà la dipendenza energetica dell’Europa dalla Russia. L’Ucraina perde le tasse di transito dei gasdotti che passano sul suo territorio e teme che la Russia utilizzi la questione delle forniture di gas per mettere in difficoltà il governo. La presidenza ucraina si è opposta al Nord Stream 2, che Volodymyr Zelensky ha descritto come una “pericolosa arma geopolitica”. La cancelliera tedesca Angela Merkel ha detto recentemente che ulteriori sanzioni potrebbero essere imposte alla Russia se usasse il gasdotto contro l’Ucraina.Il lavoro sul gasdotto di 1.225 km è durato cinque anni, con un costo di 11 miliardi di dollari. Il governo tedesco stima che “il gas naturale continuerà a dare un contributo significativo alla fornitura di energia in Germania nei prossimi decenni”, dicendo che è “più rispettoso del clima rispetto ad altri combustibili fossili in quanto produce meno CO2”. Ma i gruppi ambientalisti del paese, come Deutsche Umwelthilfe, si oppongono a Nord Stream 2, sostenendo che è incompatibile con gli obiettivi di emissioni della Germania nella lotta contro il cambiamento climatico causato dall’uomo.

🇮🇹 Italia. Una tromba d’aria ha investito l’isola siciliana di a Pantelleria, provocando almeno due morti e nove feriti. La tromba d’aria è arrivata dal mare alla terraferma in pochi secondi. Accompagnata da un boato e dalla pioggia che diventava sempre più battente. Ha trascinato le auto che percorrevano la strada perimetrale di Pantelleria. Il bilancio è di due morti e nove feriti, di cui quattro in gravi condizioni.  A perdere la vita sono stati due abitanti dell’Isola, viaggiavano a bordo delle loro auto, lungo la via che porta al lago di Venere, uno dei luoghi che hanno reso l’isola siciliana famosa nel mondo, quando sono stati investiti dalla tromba d’aria che in pochi secondi, intorno alle 19, ha provocato morte e distruzione in contrada Campobello.Il vortice ha sollevato le macchine, le ha scaraventate per terra e contro i muretti a secco, riducendole in grovigli di lamiera. Una decina i mezzi coinvolti.

🏒 🇨🇭 Hockey su ghiaccio. L’Ambrì esordisce in campionato vincendo al supplementare (2-1) contro lo Zurigo e lancia al meglio l’inaugurazione della nuova pista, questa sera in occasione della partita contro il Friborgo. Il Lugano è invece stato battuto in casa dal Langnau per 4-1.

🎾 Tennis. La finale maschile degli US Open sarà Djokovic-Medvedev. Djokovic – che vincendo realizzerebbe il grande slam – ha battuto in cinque set Zverev, mentre Medvedev ha battuto in tre set la sorpresa del torneo, Aliassine. Questa sera alle 22 si gioca la finale femminile tra Raducanu e Fernandez, due teenager.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!