Un anno senza Erminio Ferrari

Pubblicità

Di

Nella prima pagina dell’edizione odierna de “LaRegione”, la consueta colonna (a sinistra) del commento è apparsa in bianco. In alto, solo un titolo “Abbiamo perso una colonna”. Il tributo è tutto per il collega Erminio Ferrari, scomparso prematuramente il 14 ottobre di un anno fa, fra le montagne che tanto amava. Giornalista, scrittore, fotografo, ma anche lettore, ascoltatore, testimone delicato, e allo stesso tempo potente, del mondo.

Stasera vogliamo unirci anche noi ai colleghi de LaRegione nel ricordare e omaggiare – nel nostro piccolo – Ferrari, penna talentuosa quanto immensamente umana.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!