Lugano seconda città più rumorosa della Svizzera

Pubblicità

Di

#permattinieri🇨🇭🦠La Svizzera sarà presto nelle condizioni dell’Austria per quanto riguarda la pandemia. È l’allarme lanciato dal gruppo di esperti della confederazione. Nelle prossime settimane dovremmo assistere a un aumento delle infezioni da Covid e dei ricoveri, come anche dei pazienti in terapia intensiva. Oggi riunione del consiglio federale, da parte di diversi cantoni c’è richiesta di interventi decisi e nuove misure, ad esempio l’uso obbligatorio della mascherina al chiuso anche per chi è vaccinato. I dati confermano questa preoccupazione: ieri si sono registrati 95 ricoveri e i degenti da covid sono 945, 174 dei quali nei reparti di terapia intensiva. Per il momento la capacità residua degli ospedali è a circa il 20%. Il numero dei pazienti è aumentato di un terzo nel giro di una settimana. I nuovi casi sono 6354. I morti sono 18.

🇨🇭 🦠 La Confederazione ha firmato un contratto per le forniture del farmaco antivirale Molnupiravir, che ha dato risultati promettenti nella cura del Covid-19. Su raccomandazione della Task Force Covid-19, l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) ha prenotato una fornitura di 8’640 confezioni.

In Svizzera, il farmaco non è stato ancora omologato, ma l’Ufficio della Salute Pubblica precisa che con un adeguamento dell’ordinanza Covid-19 potrà essere impiegato per il trattamento di pazienti durante la procedura di omologazione in corso. I costi del trattamento nel settore ambulatoriale saranno assunti dalla Confederazione finché non saranno rimborsati dall’assicurazione malattie obbligatoria. 

🇨🇭 💉 Swissmedic ha approvato l’estensione della vaccinazione di richiamo a chi ha più di 16 anni. Per le persone particolarmente a rischio, il richiamo rimane possibile a partire dai 12 anni. L’unica condizione da soddisfare è che la seconda dose sia stata somministrata almeno sei mesi prima. La decisione è stata presa “basandosi, tra l’altro, su uno studio con 10’000 partecipanti di età compresa tra i 16 e gli 87 anni. Dai risultati intermedi di questo studio non sono emersi nuovi aspetti relativi ai rischi per il vaccino”.

🇮🇹 🦠 Italia. Il governo vara il green pass solo per i vaccinati. Vuol dire che soltanto chi è vaccinato potrà andare nei bar, ristoranti, palestre, piscine, cinema, teatri, musei. Tutte le attività ricreative saranno vietate a chi non è immunizzato. Al lavoro si potrà andare con il tampone. Anche treni ad alta velocità e aerei saranno accessibili a chi non è vaccinato purché abbia il risultato di un tampone negativo. Sono le anticipazioni del decreto che verrà approvato domani (mercoledì) dal Consiglio dei ministri. Ma ci sono ancora alcuni punti che la cabina di regia dovrà stabilire prima del confronto con i presidenti di Regione. Innanzitutto la data di entrata in vigore, che potrebbe essere il 1 dicembre.

Il governo sta valutando anche se imporre l’obbligo vaccinale a personale scolastico, forze dell’ordine e dipendenti che lavorano allo sportello della pubblica amministrazione. Alcune regioni chiedono di estendere la necessità di tampone negativo per i trasporti pubblici cittadini, misura di difficile applicazione se non si risolve la questione dei controlli.

🇪🇺 🇧🇾 Gli operatori dei trasporti di terra, aria e acqua che sono coinvolti o facilitano il traffico di esseri umani verso l’UE entrano nella lista nera europea: è la proposta di nuove sanzioni contro la Bielorussia annunciata dalla presidente della Commissione UE, Ursula von der Leyen. Queste misure vogliono “sostenere i paesi che subiscono attacchi ibridi” come quello messo in atto da Minsk, spiega l’esecutivo europeo. Tra le sanzioni, che “devono essere proporzionate e determinate caso per caso”, figurano il divieto di volare in Europa per le compagnie aree e quello di attraccare a porti europei per le navi.

🇺🇸 USA. C’è una sesta vittima dell’azione del pirata della strada che ha fatto irruzione contro un corteo natalizio nel Wisconsin. Si tratta di un bambino di otto anni, che sfilava con la propria squadra di baseball. Daniel Brooks, 39 anni, è apparso in tribunale con l’accusa di omicidio intenzionale. La cauzione è stata fissata a 5 milioni di dollari, visti i numerosi precedenti penali.

🇮🇳 India (da BBC News) La ricerca da parte di una madre di una bambina scomparsa ha causato indignazione e scatenato una tempesta politica. Martedì sera, la coppia si è finalmente riunita con la bambina, 13 mesi dopo la sua nascita. Per più di due settimane, una coppia ha protestando fuori da un’agenzia di adozioni nello stato meridionale del Kerala, chiedendo la restituzione della bambina sottratta. La coppia afferma che la famiglia ha dato in adozione la bimba senza il suo consenso, un’accusa che il padre della donna nega. Il 19 ottobre dello scorso anno, Anupama ha dato alla luce un bambino di circa 2 kg in un ospedale locale. È una figlia nata fuori dal matrimonio, perché il padre della bimba è già sposato. Avere un figlio fuori dal matrimonio è socialmente condonato in India. A rendere le cose più difficili c’era il fatto che Anupama appartiene a una casta dominante rispetto ad Ajith, il padre della bimba, che è un Dalit (ex intoccabile), la casta più bassa. I matrimoni tra caste e tra fedi diverse sono disapprovati in India, anche se la legge non può più sanzionarli. Dopo mesi di interminabili battaglie legali e proteste la coppia ha ottenuto un test del DNA sulla bambina consegnata in adozione a una famiglia in un altro stato. Anupama, che è un’attivista del partito comunista giovanile, ha finalmente potuto vedere la bimba, attualmente in una casa per la protezione dell’infanzia e ha detto che continuerà la propria battaglia fino alla punizione dei colpevoli.

🇺🇸 USA. Un uomo del Missouri ingiustamente condannato per un triplo omicidio nel 1978 e imprigionato per più di 42 anni è stato scagionato e rilasciato. Kevin Strickland, 62 anni, ha sostenuto la propria innocenza fin dal suo arresto all’età di 18 anni. Fu condannato nel giugno 1979. Strickland ha detto fuori dal tribunale: “Non pensavo che questo giorno sarebbe arrivato”. 

È stata la più lunga incarcerazione ingiusta nella storia dello stato, ma secondo la legge del Missouri è improbabile che riceva qualsiasi compensazione finanziaria. Secondo i dati del National Registry of Exonerations, che registra le assoluzioni dal 1989, sarebbe anche la settima più lunga sentenza ingiusta riconosciuta negli Stati Uniti. Un giudice ha ordinato l’immediato rilascio di Strickland dalla custodia statale, dopo 15.487 giorni dietro le sbarre.

🇨🇭Ginevra è la città più rumorosa della Svizzera. È il risultato contenuto nel nuovo rapporto immobiliare della Banca Cantonale di Zurigo, che ha analizzato l’esposizione di tutti gli appartamenti in affitto al rumore della strada. Secondo il rapporto, a Ginevra circa il 94% degli appartamenti sono interessati al fenomeno. Al secondo posto Lugano con oltre l’80% di appartamenti esposti a rumori oltre i 50 decibel. A Basilea e Zurigo, la proporzione è di circa il 55 per cento, a Berna solo il 40 per cento. Ma Berna ha anche la strada più rumorosa del paese: su Giacomettistrasse, molti appartamenti sono esposti a livelli di rumore di oltre 71 decibel, livello paragonabile al rumore di un tosaerba.

🇫🇷 Francia. Un manoscritto con i calcoli fatti da Albert Einstein mentre cercava di formulare la teoria della relatività è stato venduto all’asta per 11 milioni di euro. La vendita alla casa d’aste Christie’s di Parigi ha battuto il record per un documento scientifico autografato. Si tratta di uno dei due soli documenti che mostrano il lavoro del fisico teorico sulla sua grande scoperta scientifica. La teoria, pubblicata nel 1915, ha trasformato la comprensione dello spazio, del tempo e della gravità. 

Il manoscritto dei calcoli fu scritto tra il 1913 e il 1914 da Einstein e dal suo collega svizzero Michele Besso, che conservò il documento. “Einstein è una persona che teneva pochissime note, quindi il solo fatto che il manoscritto sia sopravvissuto e sia arrivato fino a noi lo rende già straordinario”, ha detto Vincent Belloy, un esperto della casa d’aste. Non è stato reso pubblico il nome dell’acquirente. 

⚽️ Calcio. Champions League. Pareggio 3-3 tra Young Boys e Atalanta. Nello stesso gruppo il Manchester ha vinto 2-0 contro il Villareal. In classifica Manchester 10 punti (qualificato), Villareal 7, Atalanta 6, Young Boys 4. Nell’ultima giornata lo Young Boys gioca a Manchester. Altro risultato: Chelsea-Juventus 4-0.

🏒 Hockey su ghiaccio. Zurigo sconfitto 3-1 in Svezia dal Rögle ed eliminato dalla Champions League, dopo la sconfitta all’andata per 4-3.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!