Un mattino… senza l’architetto Aurelio Galfetti

Pubblicità

Di

#permattinieri 🇨🇭🦠 Sono 23’888 i casi di positività al Covid-19 registrati nel week end in Svizzera. I nuovi ricoveri in ospedale sono 181, i morti 39. Il tasso di occupazione dei posti in terapia intensiva negli ospedali della Confederazione è del 78,7% (era all’81,2% venerdì scorso), nel 30% dei casi si tratta di pazienti Covid-19 (venerdì: 27,9%). Il tasso di riproduzione Re è stabile da alcuni giorni a 1,18/1,19. Anche in Ticino cifre al rialzo con 404 contagi nel fine settimana, erano 344 la scorsa settimana.

🇨🇭 🦠 Il Consiglio degli Stati è d’accordo sul principio di tornare a offrire test gratuiti, ma con eccezioni per chi non ha sintomi. La versione del Consiglio Nazionale prevedeva invece che tutti i test fossero gratuiti, compresi quelli PCR non ordinati dalle autorità sanitarie. Ha prevalso dunque la linea del risparmio (con questa versione i costi per lo stato sarebbero dimezzati a 41 milioni di franchi), mentre il governo ha mantenuto la propria posizione contraria a finanziare i test. Il tema torna ora al Consiglio Nazionale per appianare le divergenze tra le due camere. 

🇺🇸 🦠 USA. Tutti i cittadini di New York dovranno essere vaccinati per andare al lavoro, ha annunciato il sindaco della città Bill De Blasio. I datori di lavoro del settore pubblico devono già essere vaccinati, ma l’obbligo sarà ora esteso a tutti i dipendenti del settore privato. La misura entrerà in vigore il 27 dicembre. “Abbiamo Omicron come nuovo fattore, abbiamo il tempo più freddo che creerà davvero nuove sfide con la variante Delta, abbiamo le vacanze”, ha detto De Blasio e l’obbligo di vaccinazione e l’unica cosa che fa breccia. 

🇨🇭 🇸🇾 Due bambine portate nel 2016 dalla madre in Siria, dove la donna aveva aderito al sedicente Stato islamico (IS), stanno per essere rimpatriate dal campo profughi di Roj, situato nel nord-est del Paese. Dopo aver raggiunto l’Iraq, le due ragazzine, che hanno oggi 15 e 9 anni, sono attualmente in viaggio verso la Svizzera. Si tratta del primo rimpatrio di minori elvetici dalla Siria. Il rientro è stato effettuato nel quadro della decisione del Governo di due anni fa, che consente, dopo un accurato esame e nell’interesse dei minori, il loro rientro in Svizzera. Quanto alla madre, la sua cittadinanza svizzera è stata revocata, ma ha dato l’accordo al rimpatrio delle figlie. L’operazione, aggiunge il Dipartimento degli Esteri, è stata intrapresa in collaborazione con le autorità responsabili del campo siriano in cui si trovavano le bambine.

🇲🇲 Myanmar. Sono stati ridotti da 4 a 2 gli anni di prigione che dovrà scontare Aung San Suu Kyi. Lo ha annunciato lunedì il numero uno della giunta militare al potere. Anche l’ex presidente Win Myint, che si era visto infliggere la medesima pena, dovrà trascorrere due anni dietro le sbarre anziché quattro. Aung San Suu Kyi è stata giudicata colpevole di incitamento al disordine e violazione delle restrizioni sul coronavirus durante la campagna elettorale. La condanna ha suscitato indignazione generale.

Il segretario di stato americano Antony Blinken l’ha definita “un affronto alla giustizia”. Per l’Alto Commissario delle Nazioni Unite per i diritti umani, Michelle Bachelet, la condanna di Aung San Suu Kyi “in un processo truccato con una procedura segreta in un tribunale controllato dai militari è solo una condanna politica. 

🇩🇪 Germania. Tutto è pronto per l’insediamento – che avverrà domani – del nuovo governo tedesco, dopo che i Verdi hanno approvato l’accordo di programma con l’86% dei voti. Il governo diretto da Olaf Scholz sarà una coalizione tripartita Socialisti, Verdi, Liberali. Scholz ha presentato i ministri socialdemocratici del futuro Governo. Ha scelto Karl Lauterbach, esperto della salute del partito e volto notissimo durante la pandemia in Germania, come ministro della sanità.

🇪🇹 Il governo dell’Etiopia dice di aver ripreso le città strategiche di Dessie e Kombolcha conquistate il mese scorso dai combattenti tigrini in una guerra aperta che ormai si prolunga da mesi. 

Il Tigray People’s Liberation Front (TPLF) non ha ancora commentato e non c’è una conferma indipendente della dichiarazione del governo. Le autorità federali sostengono di aver fatto progressi militari significativi contro i tigrini negli ultimi giorni.

Il leader del movimento di liberazione popolare tigrino ha solo affermato che le sue forze si sono ritirate da parti delle regioni di Afar e Amhara, senza spiegare perché lo hanno fatto, mentre si stavano avvicinando alla capitale Addis Abeba.

🇨🇭 È morto a Bellinzona l’architetto Aurelio Galfetti (85), uno dei maggiori esponenti della così detta “scuola ticinese”, che ha avuto un impatto nazionale e internazionale. È stato architetto e professore, insegnando al Politecnico di Losanna e a Parigi. Ha fondato con Mario Botta l’Accademia di architettura a Mendrisio nel 1996. Fra le sue opere più note in Ticino ci sono il Bagno pubblico di Bellinzona , il Palazzo della Posta e il restauro del Castelgrande sempre a Bellinzona, in Svizzera la Torre di Losanna e all’estero la Biblioteca di Chambery, in Savoia, la Torre di Padova, oltre a edifici in Olanda e in Grecia. 

🇺🇸 🇨🇳 Gli Stati Uniti hanno annunciato il boicottaggio diplomatico delle Olimpiadi invernali del 2022 a Pechino, in Cina. La Casa Bianca ha detto che nessuna delegazione ufficiale sarà inviata ai Giochi a causa delle preoccupazioni per i diritti umani in Cina. Ha detto anche che gli atleti statunitensi potranno partecipare ai giochi e avranno il pieno sostegno del governo. La portavoce della Casa Bianca ha affermato anche che “penalizzare gli atleti non sarebbe giusto, ma il boicottaggio diplomatico è un segnale chiaro.”

⚽️ Calcio. Campionato italiano. Cagliari-Torino 1-1, Empoli-Udinese 3-1. In serie C l’Avellino ferma la capolista Bari (1-1).

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!