Un’etiope in Trentino. In ricordo di Agitu

Pubblicità

Di

Nella puntata di “Caro Marziano” del 4 maggio 2017 Pif racconta la storia di una giovane ragazza etiope che, avendo dovuto lasciare il proprio Paese per via degli espropri terrieri della popolazione locale a favore delle multinazionali, si è trasferita in Trentino, e ha aperto la sua azienda agricola. Questa donna è Agitu Gudeta, morta uccisa esattamente un anno fa. È commovente risentire la voce di Agitu. Vedere queste immagini, il suo sorriso, il suo entusiasmo nel parlare delle sue amate capre, il suo orgoglio nel mostrare i frutti del suo duro lavoro.

Oggi, cara Agitu, vogliamo ricordarti così.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!