Germano che è stato abbandonato in una cesta

Pubblicità

Di

Germano. Così il personale del pronto soccorso pediatrico del Garibaldi Nesima ha deciso di chiamare il neonato ritrovato sabato al quartiere San Giorgio di Catania. Ad accorgersi del piccolo – abbandonato in una cesta ancora sporco di sangue e col cordone ombelicale attaccato – una donna che ha subito avvisato i carabinieri. Sul posto è arrivato il vicebrigadiere Giuseppe Bonaventura, in servizio con un collega. Ed è proprio il vicebrigadiere a raccontare la vicenda ai microfoni di Fanpage.it.


Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!