Anche i miti ci lasciano

Pubblicità

Di

Crollano due miti nella stessa settimana: il Toblerone verrà fatto anche in Slovacchia e sparisce il nome PPD, al quale eravamo tutti affezionati.  Manca solo che Di Maio lasci i 5Stelle e la frittata è fatta. 

Una ragazza napoletana si candida come commessa e riceve la proposta di 280 euro al mese per lavorare a tempo pieno e forse anche un po’ di più. Il negozio in questione viene subito contattato dall’ex-Tisin, oggi Sindacato Libero della Svizzera Italiana. Diventerà membro onorario.

Imposte di circolazione in Ticino, sembra di leggere Dieci piccoli indiani di Agata Christie, perché alla fine non ne rimarrà nessuno. Dopo rapporti commissionali, testi emendati, proposte di modifica, battaglie parlamentari, di piccoli indiani ne restano solo due, uno targato (lapsus volontario) PPD – anzi Il Centro – l’altro Ps-Verdi. Sconfitto il PLR. Come dice il suo presidente Speziali, “non siamo degli utili idioti.” Qualcuno il dubbio l’ha avuto, ma se lo dice lui…

Quasi amici. L’UDC lancerà il referendum contro la tassa di collegamento. “Non è contro Claudio Zali”, si affrettano a dire i vertici UDC. Excusatio non petita, accusatio manifesta, dicevano i latini, che la sapevano lunga. 

Negli Stati Uniti si va di male in peggio. La Corte Suprema ha detto che l’aborto non è un diritto e che gli Stati possono fare un po’ come gli pare. Dedicato a quelli che hanno detto che in fondo Trump non era malaccio. 

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!