Un mattino… con la bionda aurora

Pubblicità

Di

#permattinieri 1 agosto, festa nazionale svizzera. Sarà una giornata quasi ovunque senza fuochi d’artificio o falò all’aperto, come tradizione vorrebbe. La siccità e il rischio di incendio di boschi hanno imposto prudenza alla gran parte dei cantoni e delle località. Sul piano politico tutti e sette i consiglieri federali tengono discorsi e partecipano a manifestazioni. Il presidente della Confederazione Cassis viaggerà in treno dal Ticino a Losanna. Impegno in Ticino per Guy Parmelin. Le riflessioni dei membri del governo saranno incentrate soprattutto sul tema della posizione della Svizzera nel contesto internazionale, con il dibattito sulla neutralità, riaperto dalla decisione di aderire alle sanzioni europee contro la Russia.

🇷🇺 🇺🇦 Invasione russa dell’Ucraina. Pioggia di quaranta missili su Mykolaiv, nel Sud dell’Ucraina. Si tratta di uno dei bombardamenti più massicci dall’inizio della guerra, ha denunciato in un post su Telegram, Hanna Zamazieieva, a capo del consiglio regionale di Mykolaiv. “La mia città sta diventando una seconda Mariupol”, ha scritto Zamazieieva.

Uno dei più ricchi uomini d’affari dell’Ucraina è stato ucciso insieme alla moglie durante il bombardamento russo su Mykolaiv. Oleksiy Vadatursky, 74 anni, e sua moglie Raisa sono morti quando un missile ha colpito la loro casa durante la notte, hanno dichiarato i funzionari locali. Vadatursky era proprietario della Nibulon, un’azienda che si occupa di esportazioni di cereali. 

Il presidente russo Putin ha annunciato che la consegna dei sistemi missilistici ipersonici Tsirkon alle truppe inizierà nei prossimi mesi. Vladimir Putin ha parlato a San Pietroburgo durante la parata nella Giornata della Marina. Lo Tsirkon è un potente missile da crociera ipersonico progettato per neutralizzare unità navali come portaerei, incrociatori e cacciatorpedinieri.

🇷🇸 🇽🇰 Tensione tra Kosovo e Serbia. Il governo del Kosovo ha rinviato l’attuazione di nuove regole che avrebbero costretto gli abitanti delle aree a maggioranza etnica serba a sostituire le targhe automobilistiche rilasciate dai serbi con quelle rilasciate dai kosovari. Le regole sarebbero dovute entrare in vigore alla mezzanotte di oggi. Ma manifestanti dell’etnia serba nel nord del Paese hanno barricato le strade e uomini armati hanno sparato colpi di pistola in segno di protesta. L’attuazione delle norme è stata rinviata di un mese dopo consultazioni con gli Stati Uniti e l’Unione europea. Il Kosovo ha dichiarato unilateralmente l’indipendenza dalla Serbia nel febbraio 2008, riconosciuta dagli Stati Uniti e dai principali Paesi dell’Unione Europea, ma la Serbia, sostenuta dal suo alleato russo, si rifiuta di farlo, così come la maggior parte dei serbi che vivono all’interno del Kosovo. Circa 50.000 persone che vivono nelle aree a maggioranza serba del nord utilizzano targhe rilasciate dalle autorità serbe e non riconoscono le istituzioni del Kosovo. La Nato ha descritto la situazione come “tesa”, dato che centinaia di persone di etnia serba hanno parcheggiato camion, autocisterne e altri veicoli vicino a due valichi di frontiera con la Serbia per protestare contro le nuove regole, costringendo la polizia a chiudere i due valichi. La missione guidata dalla NATO in Kosovo, la Kfor, ha dichiarato di essere pronta a intervenire “se la stabilità è messa a rischio”.

🇺🇸 USA. Il presidente della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti, Nancy Pelosi, sta iniziando un viaggio in oriente che toccherà Singapore, la Malesia, la Corea del Sud e il Giappone. Non è menzionata una possibile visita a Taiwan. Ci sono state forti speculazioni sul fatto che Nancy Pelosi potrebbe visitare l’isola autogovernata. Taiwan è rivendicata dalla Cina, che ha avvertito di “gravi conseguenze” se la Pelosi vi si recherà. Nessun alto funzionario eletto degli Stati Uniti ha visitato Taiwan negli ultimi 25 anni.

🇦🇫 🇮🇷 Le forze talebane dell’Afghanistan si sono scontrate con le guardie di confine iraniane alla frontiera tra i due Paesi. I Talebani affermano che un loro soldato è stato ucciso negli scontri di domenica, avvenuti nella zona di confine tra la provincia afghana di Nimroz e la regione iraniana di Hirmand. Ciascun Paese ha incolpato l’altro per l’incidente. Ci sono stati diversi scontri al confine da quando i militanti talebani hanno preso il controllo dell’Afghanistan un anno fa. Le circostanze esatte dell’ultimo scontro non sono chiare.

🇨🇭 L’ottanta per cento dei piloti della compagnia aerea Swiss ha respinto, con una votazione, il nuovo contratto collettivo di lavoro. Il loro sindacato, Aeropers, chiede alla direzione rapidi miglioramenti: in questo modo sarà garantita la stabilità delle operazioni di volo durante l’estate e l’autunno, ha indicato Aeropers. Non è chiaro se si giungerà a uno sciopero. Il sindacato si dice pronto a ulteriori negoziati. Il personale di cabina di Swiss è privo di contratto da aprile. Nel 2018 Swiss aveva disdetto il contratto collettivo perché, a suo dire, non era a prova di crisi. Tuttavia, Aeropers annota come è stato proprio con questo contratto che la compagnia aerea ha superato con successo la pandemia di Covid-19. Inoltre, il sindacato e la direzione hanno trovato insieme numerose soluzioni alla crisi sanitaria.

🇨🇭 ☀️ Meteo Suisse annuncia la terza ondata di caldo dell’estate a Sud delle Alpi. È stata emessa un’allerta canicola di livello 3 per le regioni al di sotto dei 600 metri. Questa nuova ondata dovrebbe risultare meno intensa e più corta rispetto alla precedente. Le temperature aumenteranno comunque gradualmente fino a valori massimi compresi fra 32 e 34 °C, mentre le minime fino a valori compresi tra 19 e 23 °C. Aumenterà l’umidità, rendendo le giornate più afose.

⚽️ Calcio. L’Inghilterra femminile ha vinto l’Europeo di calcio. Davanti a uno stadio di Wembley festante, ha battuto la Germania per 2-1 dopo i tempi supplementari. È il primo successo di una nazionale inglese dal 1966, quando – sempre a Wembley – l’Inghilterra vinse il mondiale. In Sudamerica il Brasile ha vinto il campionato continentale femminile, battendo in finale la Colombia. Campionato svizzero. Prima vittoria per il Lugano che ha battuto 4-1 il Winterthur. Young Boys-Grasshoppers 1-1. Young Boys in testa alla classifica con 7 punti.

🏎 Formula Uno. Max Verstappen su Red Bull ha vinto il Gran Premio di Ungheria. Secondo e terzo posto per le Mercedes con Hamilton e Russell.

🏀 Basket. È morto a 88 anni Bill Russell, uno dei più grandi giocatori della storia del basket americano. Ha giocato per tutta la carriera coi Boston Celtics, con i quali ha vinto tra il 1956 e il 1969 per undici volte il titolo NBA, un record assoluto, ottenendo gli ultimi due titoli (nel 1968 e nel 1969) da allenatore-giocatore. Russell è stato il primo afroamericano a guidare una squadra professionistica americana. Ha vinto anche un oro olimpico a Melbourne nel 1956. È stato sempre impegnato nelle battaglie per l’affermazione dei diritti della comunità afro-americana.

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!