Chiude GAS! Reazioni e commenti dal mondo

Pubblicità

Di

Vladimir Putin, presidente Russia

Chiude GAS? Dilettanti, io l’ho già fatto da un bel po’.

Joe Biden, presidente Stati Uniti

Che cosa ha detto Putin? Ecco, il contrario.

Laura Riget, co-presidente Partito Socialista

Battiamoci contro questa chiusura che minaccia l’umore delle lavoratrici e dei lavoratori, del ceto medio e delle fasce più fragili della popolazione.

Fabrizio Sirica, co-presidente partito socialista

Battiamoci contro questa chiusura che minaccia l’umore delle lavoratrici e dei lavoratori, del ceto medio e delle fasce più fragili della popolazione.

La direzione del Partito Socialista

Battiamoci contro questa chiusura che minaccia l’umore delle lavoratrici e dei lavoratori, del ceto medio e delle fasce più fragili della popolazione.

Amalia Mirante, economista 

Deploro che la redazione di Gas abbia deciso di non andare AVANTI!

Lorenzo Quadri, deputato al Consiglio Nazionale e municipale di Lugano

Non ho mai letto un articolo di GAS. Io guardo le figure.

Albert Rösti, Consigliere Federale

Ottima notizia, così posso dire ai miei amici del nucleare che hanno più spazio sul mercato.

Vasco Rossi, cantante

Dove trovo adesso l’ispirazione? Pensa te che ho scritto “Stupendo” e “Liberi liberi” leggendo GAS. Mi toccherà scriverne un’altra, magari la intitolo “Senza parole”

Paolo Pamini, deputato in Gran Consiglio

Propongo una deduzione fiscale per chi non ha mai pagato l’abbonamento a GAS e ha un reddito superiore ai 200 mila franchi.

Marco Romano, deputato al Consiglio Nazionale

Finalmente la famiglia tradizionale ritrova il suo spazio nella società e non ci saranno più questi GAS tossici che inquinano le nostre sane tradizioni.

Murat Yakin, allenatore di calcio

Sono sempre stato un ammiratore di GAS, anche se non ho mai pagato un centesimo per leggerlo. Sono anch’io un po’ portoghese.

Emmanuel Macron, presidente Francia

Merde!

Stefano Artioli, imprenditore

Ci penso io! Quanto milioni servono?

Annie Ernaux, scrittrice, premio Nobel per la letteratura

Mi ricordo il 18 ottobre 1953 quando restammo senza GAS per due giorni nella mia casa di Yvetot. Ho mangiato tutto il tempo omelette non cotte. Devo scriverci un libro.

Francesco Guccini, cantante e scrittore

Ho smesso di cantare e scrivere canzoni, quando ho scoperto che quelli di GAS sono più bravi di me. Quando ho saputo che avrebbero chiuso, ho deciso di pubblicare un nuovo disco.

Fiorenzo Dadò, presidente Il Centro

Sono preoccupato, molto preoccupato. Lancerò un’iniziativa popolare. Non so bene su che cosa, ma comincio già a raccogliere le firme.

Alessandro Speziali, presidente PLR

Se chiude GAS, c’è un motivo in più per tenere aperti i negozi aperti 365 giorni all’anno.

Simonetta Sommaruga, (quasi)ex-Consigliera Federale

Finalmente un contributo concreto alla riduzione delle emissioni. La battaglia contro il riscaldamento globale passa anche da piccoli gesti quotidiani, come fare la doccia in due.

Samanta Bourgoin, coordinatrice dei Verdi

Locarno on Ice 2023 si farà senza GAS e sarà totalmente sostenibile, un po’ come la lista PS-Verdi per il Consiglio di Stato.

Maurizio Canetta, pensionato

Doveva chiudere proprio il giorno del mio compleanno?

Pubblicità

GAS è gratuito, perchè riteniamo fondamentale che il maggior numero di lettori possibile possa avere un’informazione alternativa rispetto alla stampa ufficiale.

Il nostro lavoro, tuttavia, comporta degli investimenti. Abbiamo scelto di non ricorrere alla pubblicità per non “sporcare” il sito con annunci pubblicitari, e mantenere la nostra indipendenza rispetto al mondo imprenditoriale ed economico. Ci sosteniamo solo tramite le adesioni dei nostri soci e le donazioni dei nostri lettori.

Se anche tu vuoi aiutarci ad andare avanti nel nostro lavoro di informazione indipendente e alternativa, puoi contribuire diventando socio di GAS oppure con una donazione libera. Grazie per il tuo supporto.

NO,GRAZIE!