Iran. Aprile-Maggio 2019

L’Iran è davvero pieno di gente cordiale, curiosa e aperta a conoscere il diverso. Un Paese che si, ha un regime bigotto e testardo, ma che è anche pienissimo di giovani intraprendenti, creativi e talentosi.

Un Paese che spero possa continuare il suo corso, operare i cambi necessari alla conquista di una maggior emancipazione, che potrà avvenire solo da dentro e attraverso la presa di coscienza e azione delle proprie genti. Non sarà certo un tizio con i capelli gialli che svolazzano a portargli il vento della libertà

Read more