L’acqua a stelle e strisce di Nestlé

Era la terra dell’abbondanza. La California, un tempo, era la meta preferita dai cercatori d’oro. Ma oggi che l’acqua si fa ogni giorno che passa sempre più preziosa, ben al di là di qualsiasi metallo più o meno luccicante, ecco che dallo Stato che fino a ieri andava a fuoco, ci arriva un’altra di quelle storie che danno davvero da pensare. Lì basta infatti un semplice licenza ottenuta con un pugno di pochi dollari per imbottigliare l’acqua di un qualche fiume e farne un business più che redditizio.

Read more

Dubochet e il suo Nobel per clima

C’è anche un premio Nobel svizzero tra i ricercatori che con una lettera aperta hanno aspramente criticato la condotta fin qui tenuta dal Consiglio federale riguardo alla politica climatica e ambientale. Il nocciolo della questione riportato nero su bianco è il seguente: “Il Consiglio federale, come altri governi, non è in grado di adottare misure efficaci, rapide e nuove per contrastare la crisi climatica e ambientale, la cui urgenza si manifesta ogni giorno. Questa inerzia non può più essere tollerata.” Un’inerzia e un’inadeguatezza che vanno denunciare sostenendo perfino la disobbedienza civile e rivendicazioni promosse da Extinction Rebellion.

Read more

Die Linke e la polarizzazione tedesca

Alle ultime elezioni tenutesi in Turingia, Die Linke, cioè il partito della sinistra radicale, grazie all’attuale premier e governatore uscente Bodo Ramelow, ha stravinto riconfermandosi il primo partito politico del Länder tedesco. Non era mai successo, dal 1990. Eppure, quello che sembra un risultato storico ottenuto dalla sinistra dura e pura, lo è purtroppo solo di facciata

Read more