URC, qualcosa non funziona

Come tutti sappiamo il lavoro è parzialmente fermo, la percentuale di ticinesi a casa aumenta e molti altri lavorano a scartamento ridotto. Questo perché un’economia rallentata, giocoforza impone a molti lavoratori di stare a casa e a molti altri di lavorare a percentuali ridotte.

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? .

Read more

Denaro virtuale: Finlandia indebitata

Quello che molti paventavano è realtà. La Finlandia, guidata ora dalla più giovane prima ministra del mondo, Sanna Marin, corre immediatamente ai ripari. Il pagamento, nei paesi nordici affidato quasi esclusivamente alle carte di credito, si sta rivelando nocivo.

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? .

Read more

Il padre della leghista la sconfessa

La lotta per l’Emilia Romagna si fa sanguinosa, anche perché questa regione è cruciale e sancirà la vittoria di uno o dell’altro movimento, ma soprattutto capiremo quanto potere reale hanno le piazze delle Sardine e se l’Emilia Romagna sarà l’inizio di una storia che scalzerà lentamente la Lega

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? .

Read more

Il cobalto del Congo costerà caro

Una class action importante è stata intrapresa recentemente contro Glencore, multinazionale con sede in Svizzera e leader nell’estrazione di materie prime.

Col nome evocativo di IRA, che non sta per Irish Republican Army, ma per International Rights Advocates, l’ONG legale statunitense ha deciso di denunciare le multinazionali dell’estrazione per le mutilazioni e le morti di bambini congolesi nelle miniere africane.

Read more

Haber, non fai ridere

“Se c’è qualcuna che me la vuole dare sono qui stasera a Bellinzona…” e ancora, rivolto a Moira Bubola, la presentatrice della serata: “non aver paura che non ti tocco il c..o… c’hai due piccole tettine”. Un triste siparietto, messo in scena da Alessandro Haber, che era a Castellinaria per ritirare il premio alla carriera, la manifestazione cinematografica del cinema per ragazzi, arrivata ormai alla 32esima edizione.

Read more