Le ruspe e il club delle ville fantasma

Ancora qualche giorno e Villa Foppa, a Vacallo, entrerà a pieno titolo a far parte del famigerato club delle “ville fantasma” che infestano le dolci colline del Mendrisiotto. L’edificio, che, nonostante le vergognose lacune del Piano regolatore di Vacallo, presenta un indubbio valore artistico e architettonico, lascerà infatti spazio a tre palazzine di appartamenti (probabilmente da 2 o 3 ½ locali di “alto standing”).

Read more

“Vietato l’ingresso ai cani e ai f*oci”

Parafrasando una celebre scena de La vita è bella, il titolo di questo intervento riassume, in maniera molto stringata, i contenuti della votazione del prossimo 9 febbraio sul divieto di discriminazione basata sull’orientamento sessuale. Una definizione sicuramente semplicistica e riduttiva, d’accordo; tuttavia le motivazioni portate a sostegno delle proprie tesi dal comitato referendario sono di una vacuità sconcertante, che rasenta il grottesco ma che, sotto sotto, nasconde altresì un serio pericolo per la nostra democrazia.

Read more

Affari di famiglia

La “difesa della famiglia tradizionale” è diventato un mantra di alcuni ambienti di destra che, sempre più spesso, viene ripetuto per diffondere al contempo una goffa bugia – ovvero propagandare un modello sociale frammentario e ristretto spacciato per quello delle generazioni dei nostri antenati – e un’indicibile verità, ovvero che non si intende riconoscere alle coppie omosessuali gli stessi diritti di quelle “tradizionali”, in particolare in materia di adozione.

Read more