La morale della campagna vaccinale

La campagna vaccinale è l’argomento del momento. Per carità, non che vada messa in secondo piano, ma andrebbe forse un po’ ridimensionata nei toni. Siamo nel pieno di una pandemia, di una situazione straordinaria da prendere sul serio, così come da non sottovalutare è la comunicazione, le informazioni che riceviamo e quelle che ci vedono protagonisti.

Read more

Una dieta per il nostro futuro

Mentre l’altra metà del globo fatica a trovare il modo di mangiare almeno una volta al giorno, noi qui siamo perennemente a dieta. Dopo le feste, dopo il periodo di letargo invernale, dopo l’abbuffata al banchetto di matrimonio, dopo l’immancabile foresta nera per festeggiare il giorno del tuo compleanno. Si mangia troppo e male, ma nonostante ciò, il nostro stile di vita alimentare e non solo, rimane immutato. Passando dagli eccessi di gola più sfrenati al vuoto desolante del frigorifero

Read more

Un Natale alla disperata ricerca di normalità

Dopo un anno impegnativo, anche le festività si percepiscono diversamente e noi, divisi tra incertezza, dubbi e il ricordo del profumo di zenzero e cannella, di un vin brulé accompagnato dall’immancabile fetta di panettone, tiriamo le somme di un anno faticoso. Così per indorare la pillola, in occasione del Natale, dedichiamo questo esercizio ai nostri alberelli, simbolo di questa festività, sparsi un po’ ovunque nel mondo.

Read more

L’arte di non saper rinunciare

All’inizio degli anni Ottanta furoreggiava lo slogan “Ticino terra d’artisti” figlio di una fortunata campagna promossa per invogliare i turisti a visitare la nostra regione. È vero, siamo proprio degli artisti. E a distanza di oltre trent’anni quelle parole fotografano perfettamente il presente, di tutti noi che siamo dei veri maestri nell’arte di non saper rinunciare a nulla.

Read more

Vaccino sì o vaccino no?

Bello sorridente e arzillo nonostante i suoi ottantun’anni, senza porsi troppi dubbi amletici, si è fatto immortalare mentre un medico gli stava iniettando il vaccino. Passerà alla storia William Shakespeare – questo il suo nome, identico a quello del poeta e drammaturgo più celebre d’Inghilterra – che è stato tra i primi a sottoporsi al vaccino anticovid. Un vaccino del quale si sa ancora poco, ma che in molti sono convinti sarà fondamentale per lasciarci alle spalle la pandemia. William ci è parso così felice che pareva brutto chiedergli se per caso si è posto il problema.

Read more

Vedere a modo mio

Siamo in trepidazione per le elezioni statunitensi e, nell’attesa, tanto per ingannare il tempo ho deciso di concentrarmi su un argomento che mi tocca da vicino. Il 15 ottobre scorso si è celebrata la Giornata internazionale del bastone bianco, quello utilizzato da persone cieche e ipovedenti per esplorare i piani, orientarsi negli spazi e anche farsi riconoscere. Un bastone bianco che ancora oggi si conosce poco. Parliamone.

Read more