Casco per polli e guinzaglio per pesci

Con presumibile e colpevole ritardo ho scoperto ieri sera, facendo zapping selvaggio nella foresta dei canali più sconosciuti, che per gran parte degli animali domestici esistono aggeggi, accessori ,ammennicoli e intrattenimenti che sembrano pescati dal cilindro dell’eccentricità, affermandosi come vere chicche di rara originalità con però una sospettosa riserva sulla loro dubbia utilità.

Read more

Morti vere sul set del western “Rust”

Per uno come me, cresciuto a spaghetti western cucinati con inarrivabile maestria dallo chef Sergio Leone, un’inverosimile eppure veritiera notizia suona come un filotto di dinamite che esplode sputando macigni e roccia: sul set di “Rust”, western che cavalca le vicende di un incallito fuorilegge interpretato da Alec Baldwin, l’eroe ha sparato uccidendo davvero e sparigliando tragicamente le carte tra finzione e realtà.

Read more

Credit Suisse nell’occhio del ciclone… per corruzione

Dalla Reuters giunge una notizia fresca come un salutare trancio di tonno, non sapremmo se di tipo pinna gialla o ala lunga intrappolati nella rete dei brulicanti branchi della alta finanza che si muove sott’acqua, qualche volta incagliandosi in qualche clamorosa bassa marea. il Credit Suisse Group dovrà pagare circa 475 milioni di dollari alle autorità americane e britanniche per appianare un caso di corruzione e frode da 2 miliardi di verdoni, mica lische di pesce.

Read more

La mamma morta, l’armadio e la pensione

Di mamma c’è n’è una sola, e anche quando viene a mancare per morte naturale a qualcuno non pare poi così innaturale attenuare il profondo dolore del distacco. Tenendosela ai piedi del letto, sigillata per bene in un involucro salva odori non distante dalle delle cravatte buone, per un paio d’anni giusto riannodando la vicinanza degli affetti e ritirando mensilmente una discreta pensione.

Read more

Strangers in the “light”

Le presunte ortodosse regole di una alimentazione salutista, le reiterate urticanti diete, le infinite e sfinite corse nelle praterie della morigeratezza e del solfeggio alimentare. Mi sto forse trasformando in un piagnone delle restrizioni, disancorato dal procace mondo della stupenda mappa della gastronomia casereccia, che a tutto tondo imbastisce, alla facciaccia mia, un girotondo dando la mano alle salamelle damigelle?

Read more

“La modesta proposta” di Swift

Jonathan Swift, scrittore e poeta irlandese ai più noto per i suoi visionari e incredibili “Viaggi di Gulliver”, respirando la ribelle aria della sua Dublino, dove tolse il disturbo terreno il 19 ottobre del 1745 , seppe dare il giusto sfogo a uno spirito fortemente indipendente e certo bizzarro soprattutto attraverso alcuni scritti satirici – per gli abituali amanti alle letture chiamati pamphlet – così carichi di posizioni provocatorie e spiazzanti da sottrargli il ruolo reale di pastore anglicano e ritradurlo in quello di pensatore scatena baccano.

Read more

Bolsonaro accusato di crimini contro l’umanità

Gli attivisti di “AllRise”, organizzazione non governativa austriaca, hanno inoltrato denuncia nei confronti del presidente del Brasile Jair Bolsonaro, presentando alla Corte penale internazionale un robusto dossier che evidenzia chiare responsabilità di crimini contro l’umanità a causa la deforestazione ininterrotta e selvaggia che sta erodendo, giorno dopo giorno, il sacro polmone della Amazzonia.

Read more