Eugenio Scalfari, giornalista, scrittore e filosofo

E alla fine la Regina (così il Grande Eugenio amava chiamare la morte) è riuscita a dare scacco matto al Re, pizzicandolo alla soglia dei 100 anni, mentre sulla scacchiera pedoni e torri e cavalli e alfieri si chinavano, con sentimento di gratitudine e di rispetto. Scalfari se ne è andato e un refolo di vento ha fatto della sua creatura “Repubblica” un coloratissimo aquilone svettante fra lo svolazzare caotico di tanti altri paginoni omnibus, di impostazione grigio generalista e con vocazione all’atterraggio anonimo.

Read more

Lumache giganti invadono la Florida

Giunge da Usa Today, quotidiano statunitense della Gannett Corporation, la strisciante notizia di falangi di lumache giganti che stanno invadendo la Florida, enormi chiocciolone flagello non soltanto per lattughe, cicorie e sterminati raccolti ma perfino per le strutture edilizie, in quanto capaci di ingerire anche generose porzioni di cemento bellamente metabolizzato come in una fiaba del terrore.

Read more

Buon compleanno bosone!

Correva il 4 luglio 2012 quando le magiche coalizioni internazionali degli esperimenti ATLAS E CMS, notte e giorno impegnate nelle loro investigazioni legate all’acceleratore LHC del CERN di Ginevra annunciavano, in una memorabile diretta mondiale, la scoperta di una nuova fondamentale particella con caratteristiche coerenti a quelle del teorizzato Bosone di Higgs, previsto nella architettura del Modello Standard della fisica delle particelle.

Read more

Le 1000 cose scordate su Uber

Una recentissima statistica riporta le vagonate di oggetti scordati dagli utenti sulle auto Uber, al di là dell’ubertosa semina di cellulari che scivolano ovunque, manco fossero gnomi innamorati degli anfratti dei sedili. E chiamatela come volete: sistematica distrazione, caotica sbadataggine, cultura della disattenzione, indisciplina della concentrazione. Chi più ne ha, più roba perde.

Read more

Addio Giovanni Clerici, omero del tennis

All’età di 91 anni, subendo l’ultimissimo tie-break da quella brutta pellaccia della morte che è pur sempre la capofila delle classifiche più indigeste e meno ambite, se ne è andato Gianni Clerici, inimitabile cantore del tennis, maestro del giornalismo sportivo, telecronista ,scrittore e conoscitore torrido e inesausto di uno delle arti agonistiche più belle del mondo.

Read more