Principi per una ricostruzione equa, democratica e ambientale

Se da un lato ci auguriamo che la crisi coronavirus passi presto, senza che il pegno da pagare in vite umane sia troppo elevato, dall’altro si impone un profondo ripensamento della struttura economica e sociale del nostro modo di vivere. Dal momento in cui ci riteniamo una specie intelligente, unito al fatto di avere più tempo a disposizione, una riflessione in questo senso sarebbe opportuna. Risulterebbe imperdonabile riprendere tutto come prima e ritornare alla “vecchia” normalità, quando sappiamo che proprio questa rappresenta il problema.

Read more

Il silenzio dei perdenti

Fra le innumerevoli atrocità di cui l’essere umano è causa, e che fanno pentire al Creatore di averci donato questa bella terra, ce n’è una in particolare che richiama sinistre memorie e che mette a nudo la sconfortante inconsistenza e la mancanza dei principi fondamentali delle nostre classi dirigenti. Parliamo dell’invasione da parte delle forze turche nei confronti del Rojava, provincia autonoma curda nata a seguito della guerra civile siriana.

Read more