Il regalo di Trump ai democratici

La buona notizia è che la dura contrapposizione voluta dal presidente statunitense come strategia politica anche per la campagna delle elezioni di metà mandato non ha impedito che i democratici si riprendessero la camera bassa strappando la maggioranza dei seggi ai repubblicani. Una campagna elettorale incentrata sul fantomatico pericolo migranti e sulla carovana in marcia verso gli Stati Uniti che non ha fatto sufficientemente presa sull’elettorato americano. Ma anche l’aver reso quest’importante test elettorale una sorta di referendum ad personam vede uscire il presidente miliardario sconfitto.

Read more

‘Ndrangheta in salsa bernese e…

Al Tribunale penale federale di Bellinzona va in scena il processo allo “svizzero”. A Cosimo Leotta. O a Cosimino, per gli amici degli amici. Chiamato in causa da due boss lombardi della ‘Ndrangheta nel frattempo pentitisi. Perché, nell’esportazione del malaffare organizzato, un plauso va senz’ombra di dubbio alla criminalità organizzata calabrese, alla ‘Ndrangheta che ha saputo radicarsi stabilmente in tutta Europa, tessendo trame talvolta inimmaginabili. Anche in Svizzera.

Read more