La colf filippina in nero

Valentina Item-Nasino, che aveva concorso come procuratrice pubblica anni fa, era stata accusata, col marito, di avere assunto una colf filippina in nero. L’inchiesta, avviata nel 2014, era sfociata nel 2017 in una proposta di condanna con decreto d’accusa, al quale la Item-Nasino aveva fatto opposizione. L’incarto, da allora, è stato pendente presso la pretura penale, ma ora le cose sono cambiate.

Read more