Supercoppa dei veleni

Se ci si scandalizza per gli ululati xenofobi e razzisti all’indirizzo di giocatori di colore che militano nel campionato di calcio italiano, come si dovrebbe reagire, almeno da parte delle autorità sportive e politiche, quando Milan e Juventus, accettando la generosa offerta di uno degli Stati canaglia per eccellenza in Medio Oriente, disputano la finalissima di Supercoppa a Jeddah?

Read more

Gaza in prigione

La situazione di due milioni di persone intrappolate a Gaza è straordinariamente dura e difficile; due terzi della popolazione discende da rifugiati di quello che oggi è Israele. Sembrano letteralmente sequestrati dal momento che non possono lasciare la loro striscia di terra neanche per scopi medici, accademici, professionali o personali, a causa di una politica motivata dalla sicurezza, ma che risulta punitiva verso gli abitanti.

Read more

Lacrime e pioggia sulle sbarre

Altan è stato arrestato nel settembre del 2016, con l’accusa di aver favorito il tentato colpo di Stato, ed è stato condannato all’ergastolo all’inizio del 2018, in un processo definito, da molti osservatori, farsa. Il 28 febbraio scorso gli è stata inflitta una condanna a 5 anni e 11 mesi di carcere per aver offeso il presidente Erdogan nel suo libro “Scrittore e assassino”; una decisione, quella del tribunale, che suona beffarda vista la precedente condanna.

Read more