Il diplomatico che si inventò una tribù

Sono molte le storie poco conosciute O addirittura sconosciute, di persone che hanno compiuto gesti di grande umanità ed altruismo che vale la pena scoprire e raccontare. Segni di speranza capaci di vincere odio e luoghi comuni consolidati.
Una di queste è la storia di Abdol-Hossein Sardari .

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? .

Read more

Iran: sanzioni e declino del riformismo 

Il clima di tensione tra Washington e Teheran è stato alimentato dalla decisione di Trump, dell’8 maggio 2018, di ritirarsi dall’accordo nucleare, raggiunto nel 2015. Ciò ha causato l’imposizione di sanzioni contro l’Iran che ha stravolto l’agenda politica del presidente riformista Rouhani, che vinse le elezioni del 2013 e quelle del 2017 grazie anche ad un proposta che intendeva sfidare e ridimensionare il dominio economico dei conservatori religiosi.


Read more

Cile, gli sporchi affari neoliberisti

C’è voluta la manifestazione oceanica del 26 ottobre 2019, oltre un milione e 200mila persone scese in piazza a Santiago, per riuscire ad ottenere la fine del coprifuoco e dello stato di emergenza imposto dal presidente Sebastian Piñera, e il conseguente annuncio delle sue dimissioni “ho chiesto a tutti i ministri di rinunciare al loro mandato per formare un nuovo governo”.

Read more