La guerra libica per procura

Il 27 aprile scorso il generale dell’esercito nazionale libico (LNA) Khalifa Haftar si è autoproclamato capo indiscusso della Libia, in una dichiarazione alla televisione Al Hadath, ponendo praticamente fine agli accordi di Skhirat; accordi firmati il 17 dicembre 2015 alla presenza di parlamentari di Tripoli e di Tobruk, sotto l’egida dell’ONU, per la creazione di un “Governo di Accordo Nazionale” (GNA).

Read more

Libertà di stampa, non sempre è scontata

Oggi, 3 maggio si celebra il ventisettesimo anniversario della giornata internazionale della libertà di stampa, istituita dall’assemblea generale dell’UNESCO nel 1993, riconosciuta nella Dichiarazione universale dei diritti umani, secondo cui “ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e frontiera”.

Read more

Il diplomatico che si inventò una tribù

Sono molte le storie poco conosciute O addirittura sconosciute, di persone che hanno compiuto gesti di grande umanità ed altruismo che vale la pena scoprire e raccontare. Segni di speranza capaci di vincere odio e luoghi comuni consolidati.
Una di queste è la storia di Abdol-Hossein Sardari .

VUOI LEGGERE DI PIÙ?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere GAS scopri le possibilità

Sei socio o hai già un abbonamento? .

Read more