Cile, gli sporchi affari neoliberisti

C’è voluta la manifestazione oceanica del 26 ottobre 2019, oltre un milione e 200mila persone scese in piazza a Santiago, per riuscire ad ottenere la fine del coprifuoco e dello stato di emergenza imposto dal presidente Sebastian Piñera, e il conseguente annuncio delle sue dimissioni “ho chiesto a tutti i ministri di rinunciare al loro mandato per formare un nuovo governo”.

Read more

Le critiche dell’UNHCR all’Italia

L’ufficio dell’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) ha espresso forte preoccupazione per l’inasprimento delle pene voluto dall’attuale governo, poco prima che entrasse in una fase di crisi, riguardo all’ingresso non autorizzato in acque territoriali e nei porti italiani di navi private con migranti o comunque persone non autorizzate a bordo.

Read more