Salvini, la legge presenta il conto

C’è un dato fondamentale che, al di là di ciò, viene fuori dal voto del Senato, ovvero che l’arroganza e la prepotenza prima o poi si pagano; che l’azzardo spesso costa, e l’eccessiva sicurezza di sè porta solo a brutte sorprese: il Papeete insegna. Che c’è, fortunatamente, una legge che si può sbeffeggiare, calpestare, piegare agli istinti bassi e sputacchiosi della marmaglia urlante sotto il palco di un comizio, ma che è là, scritta sulla carta, e prima o poi, al mutare delle fortune, presenta il conto.

Read more

Passaporti, non siamo tutti uguali

“Perché i migranti non vengono in aereo con un regolare biglietto?” è la domanda che i critici (per usare un eufemismo) riguardo al fenomeno migratorio pongono spesso provocatoriamente, ancora più spesso senza una reale cognizione di causa. La classifica annuale del “potere” dei passaporti, ovvero del numero di Stati nei quali si può viaggiare senza dover richiedere e ottenere anticipatamente un visto, offre una risposta, purtroppo scontata, a questo interrogativo: non tutte le persone del mondo possono viaggiare liberamente, perché non tutti i passaporti hanno lo stesso potere.

Read more

2019, i Top e i Flop

A fine anno è sempre tempo di bilanci, di capire cosa è andato bene e cosa è andato male nell’anno appena trascorso. E come ogni anno non può mancare la classifica dei personaggi top, ovvero quelli che si sono distinti in positivo, e i flop, quelli a cui proprio è andato veramente storto tutto, quelli che hanno fatto scelte disastrose o che si sono distinti in negativo.
La classifica di Gas dei top e flop del 2019.


Read more