Che il Coronavirus ci insegni qualcosa?

Che piaccia o meno al nostro pensiero illusoriamente e ingenuamente liberale, dovremo farci venire altre idee per integrare i vincoli della natura che ancora cerchiamo di eludere e nel contempo integrare le legittime libertà altrui che ancora regolarmente misconosciamo. Chissà se questa esperienza insegnerà che non sono gli ecologisti ad essere illiberali e “tassativi”, bensì i limiti stessi della natura. Chissà se ci insegnerà che non è la natura a dover essere modellata in funzione dell’economia, bensì il contrario.

Read more