Un mattino…alle olimpiadi

In Svizzera due persone sono state multate per non aver messo la mascherina su un mezzo pubblico lo scorso agosto, mentre in Italia è stato approvato il decreto per il Green Pass. In Iran invece la gente protesta a causa della carenza d’acqua, mentre il governo degli USA ha annunciato sanzioni contro funzionari cubani accusati di violazione dei diritti umani nel contesto delle proteste di luglio. Nota di colore: oggi parte la trentaduesima edizione dei giochi olimpici. Pronti mattinieri per Tokyo?

Read more

Un mattino… ricordando Utøya

Fra le notizie che potrete leggere oggi su “Mattino a Gas”, vi segnaliamo il ricordo – a dici anni di distanza – della strage avvenuta sull’isola norvegese di Utøya, l’uccisione a Voghera di 39enne per mano di un avvocato e assessore alla Sicurezza del Comune e la decisione di Viktor Orban di indire un referendum sulla controversa legge che vieta la “promozione dell’omosessualità”.

Read more

Un mattino da latitanti… o quasi

La nostra rassegna mattutina parte come sempre dalla situazione pandemica: in Svizzera i casi di coronavirus nelle ultime 72 ore sono raddoppiati, mentre il mercato azionario segna conti in rosso a causa della diffusione della variante Delta. Tornando alle notizie dal mondo, in Perù è l’insegnate Pedro Castillo a vincere le elezioni presidenziali mentre in Francia è stato arrestato l’ex brigatista Maurizio Di Marzio.

Read more

I governi spiano i giornalisti?

Mattino a Gas torna stamani più carico che mai. Fra le notizie che troverete nella nostra rassegna stampa spiccano la visita della cancelliera tedesca Angela Merkel nei luoghi più colpiti dal maltempo, l’accordo delle nazioni produttrici di petrolio per aumentare la produzione, al fine di ridurne i prezzi, il ritorno in patria della moglie del presidente haitiano ucciso in un attacco, e la scoperta di un software, creato per offrire alle autorità la capacità d’intercettare i terroristi, utilizzato invece da vari governi per spiare giornalisti, attivisti, politici, e altri ancora. Per gli appassionati di sport, ciliegina sulla torta, la polemica al Gran premio di Inghilterra fra i piloti Hamilton e Verstappen.

Read more

Quelli che: “il cambiamento climatico non esiste”

“Attualità liscia o gassata?” , la rubrica che riassume (in chiave satirica) le notizie più interessanti di “Mattino a Gas”, è tornata. Questa settimana, fra le “perle”, troviamo i negazionsiti del cambiamento climatico, Boris Johnson alla prese col risiko e l’annuncio che il Municipio di Lugano ha dato Karin Valenzano Rossi il compito di tenere il discorso per il Primo agosto. Ciliegina sulla torta, la pace fatta fra Conte e Grillo. Come si dice, tutto è bene quel che finisce bene…con bollicine.

Read more

Di maltempo, virus e scontri politici

I residenti nelle regioni della Germania e del Belgio più colpite dalle recenti inondazioni hanno iniziato l’enorme compito di liberare i loro quartieri, mentre le acque cominciano a ritirarsi. In Svizzera invece l’allerta per il livello di laghi e fiumi resta alta, soprattutto intorno al lago di Neuchâtel. Osservando il panorama politico, in casa UDC sta avvenendo un duro contro fra Il consigliere nazionale e caporedattore del settimanale “Weltwoche” Roger Köppel e il consigliere federale Ueli Maurer.

Read more

Quel maltempo che rovina le nostre mattine

La pioggia, la grandine e le forti raffiche di vento per il Ticino (per il momento) sono un brutto ricordo. Non si può dire lo stesso invece per Germania e Belgio, dove il bilancio delle vittime causate dal maltempo è di 70, e le persone ancora disperse sono circa un migliaio. Le immagini che ci arrivano dalle zone colpite sono impressionati. Il punto della situazione, e tanto altro, nella nostra rubrica mattiniera.

Read more