Gaszebo – Gli eventi in Ticin dal 19 al 25 Aprile

“Ma adesso che viene la sera ed il buio, mi toglie il dolore dagli occhi e scivola il sole al di là delle dune a violentare altre notti: io nel vedere quest’uomo che muore, madre, io provo dolore. Nella pietà che non cede al rancore, madre, ho imparato l’amore”. La Pasqua è alle porte e allora quale modo migliore per introdurla in musica se non con una delle tante perle inanellate nel corso della sua carriera da Fabrizio De André? Ecco. Così è il “Il testamento di Tito”, cioè uno dei due ladroni crocifissi insieme a Gesù, a farci da guida e restituirci il senso della Pasqua e di quella che è la nostra consueta rubrica dedicata al tempo libero. Proposte e suggerimenti che GASzebo ha messo insieme per voi, per dare un senso di sazietà, non tanto alle vostre mangiate pasquali, quanto alle serate di contorno. Per alimentare senza timore la vostra voglia di redenzione. E se casomai vi venisse il desiderio di scriverci e di proporci una mostra, un concerto, un incontro o uno spettacolo teatrale fatelo con una missiva a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dal 12 al 18 Aprile

“Quanto verde tutto intorno e ancor piú in là, sembra quasi un mare l’erba e leggero il mio pensiero vola e va. Ho quasi paura che si perda. Un cavallo tende il collo verso il prato. Resta fermo come me. Faccio un passo, lui mi vede, è già fuggito. Respiro la nebbia, penso a te.” Chissà a cosa pensavano invece i ragazzacci della PFM quando hanno scritto “Impressioni di settembre”, loro che sono uno dei leggendari gruppi rock al centro del primo degli incontri che la nostra rubrica dedicata al tempo libero vi regala per i prossimi sette-giorni-sette. Proposte e suggerimenti che GASzebo ha messo insieme per voi, per dare un senso di sazietà alle vostre serate. Per alimentare senza timore la vostra voglia di galoppare su praterie sconfinate proprio come il cavallo della canzone. E se casomai vi venisse la voglia di scriverci e di proporci una mostra, un concerto, un incontro o uno spettacolo teatrale fatelo a leggero passo di trotto a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dal 5 all’11 Aprile

“Non c’è contatto di mucosa con mucosa eppur mi infetto di te, che arrivi e porti desideri e capogiri in versi appassionati e indirizzati a me, e porgi in dono la tua essenza misteriosa, che fu un brillio fugace qualche notte fa. E fanno presto a farsi vivi i miei sospiri che alle pareti vanno a dire ‘ti vorrei qua’”. Questi sono i versi di una canzone dei Marlene Kuntz. Con la primavera non si risveglia solo la Natura. A rifiorire sono anche gli ardori dell’animo umano, magari attizzati da qualche incontro fugace meglio ancora se nel corso di uno degli appuntamenti della nostra mitica agenda che, lo sapete, si chiama GASzebo. Sette proposte, sette suggerimenti per far sbocciare senza timore la bellezza e la sensualità della passione amorosa, magari proprio sul filo di una canzone. E se casomai vi venisse la voglia di scriverci e di proporci una mostra, un concerto, un incontro o uno spettacolo teatrale fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dal 29 Marzo al 4 Aprile

“Primavera non bussa, lei entra sicura come il fumo lei penetra in ogni fessura. Ha le labbra di carne, i capelli di grano, che paura, che voglia che ti prenda per mano. Che paura, che voglia che ti porti lontano.” Sono le parole di un poeta, versi di una delle canzoni più belle di Fabrizio De André. Un omaggio alla primavera. Alla bellezza. Alla vita che inevitabilmente torna a germogliare con l’arrivo della bella stagione e l’allungarsi delle giornate. Ecco perché una mappa, con la quale orientarsi nella selva di proposte culturali e non di questo periodo, risulta più utile che mai. La nostra si chiama GASzebo. Sette proposte, sette suggerimenti per far sbocciare senza timore la bellezza e la sensualità della primavera, magari proprio sul filo di una canzone. E se casomai vi venisse la voglia di scriverci e di proporci una mostra, un concerto, un incontro o uno spettacolo teatrale fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dal 22 al 28 Marzo

A voi che siete alla costante ricerca di un motivo per gioire della vita e festeggiare il ritorno lieto della primavera eccovi la nostra consueta selezione d’appuntamenti, sette proposte pensate per far fiorire in voli la gioia e l’allegria, magari proprio sul filo della poesia. E se casomai vi avanzasse qualche rima o anche solo per scriverci o per proporci voi un concerto, un incontro o uno spettacolo teatrale fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dall’8 al 14 Marzo

“Io che sono una foglia d’argento, nata da un albero abbattuto qua, e che vorrebbe inseguire il vento, ma che non ce la fa. Oh, ma che brutta fatica. Cadere qualche metro più in là. Dalla mia sventura, dalla mia paura. È un volo a planare. Per esser ricordati qui. Per non saper volare. Ma come ricordarlo ora? Non sono una signora! Una, con tutte stelle, nella vita.” È con i versi di una canzone di Loredana Bertè che vogliamo fare gli auguri a tutte le lettrici di GASzebo. A voi che siete alla costante ricerca del giusto equilibrio che vi permetta (prima o poi) di spiccare il volo. Voi, foglie d’argento e d’oro, che siete l’altra metà del cielo, date un’occhiata alla nostra selezione d’appuntamenti per i prossimi sette giorni sette, sette proposte pensate per sfuggire al grigiume e al logorio della vita moderna. E se casomai vi avanzasse del tempo per scriverci o per proporci voi un concerto, un incontro o uno spettacolo teatrale fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dall’1 al 7 Marzo

“Signor Rossi cosa vuoi? Un gelato al Polo Nord, un castello di cacao, tre bignè, sei caffè, trentatré marron glacé. E poi, e poi, e poi? Signor Rossi cosa vuoi? Pilotare un Auto Jet, far la doccia di champagne, con un frac rococò e sbancare il casinò. E poi, e poi, e poi? W la felicità! Chi la cerca non ce l’ha! Ma dov’è? Ma dov’è? Chi lo sa?” Il povero Signor Rossi, alla costante ricerca della felicità, chissà lui come si travestirà per questo Carnevale. Ma per fortuna la felicità non è sempre e solo una questione di maschere. Maschere, balli e feste che certamente a carnevale non possono mancare. Ma non di soli veglioni è fatta questa settimana. La prova? Date un’occhiata alla nostra selezione d’appuntamenti per i prossimi sette giorni sette, sette proposte pensata per chi, accanto al carnevale, magari avesse voglia di fare anche dell’altro. E se casomai vi avanzasse del tempo per scriverci che cos’è per voi la felicità fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dal 22 Febbraio al 28 Febbraio

“È difficile stare al mondo, quando perdi l’orgoglio. Ho capito in un secondo che tu da me volevi solo soldi. Come se avessi avuto soldi, soldi. Prima mi parlavi fino a tardi, tardi. Mi chiedevi come va, come va, come va. Adesso come va, come va, come va.” Intendiamoci, per fortuna non è sempre e solo una questione di soldi così come cantava Mahmood sul palco del Teatro Ariston, fresco vincitore del Festival di Sanremo. A volte il tempo, speso a fare quello che ci piace vale milioni. A teatro, a un concerto, a una conferenza magari pure gratuita. Ecco perché il suggerimento è di prendervi del tempo e con davvero pochi soldi, soldi decidere di valorizzarlo facendo qualcosa di bello, bello. Date un’occhiata alla nostra selezione d’appuntamenti per i prossimi sette giorni sette, sette proposte per tutte le età e tutte le tasche. E se casomai vi avanzasse qualche spicciolo di tempo e vi venisse voglia di scriverci fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more

Gaszebo – Gli eventi in Ticino dal 15 al 21 Febbraio

“A volte serve un motivo, un motivo. Certi giorni ci chiediamo: è tutto qui? E la risposta o è sempre sì o non è tempo per noi che non ci svegliamo mai, abbiam sogni però troppo grandi e belli sai. Belli o brutti, abbiam facce che però non cambian mai. Non è tempo per noi e forse non lo sarà mai.” Ora, messo da parte il pessimismo cosmico che permea questa canzone di Luciano Ligabue, il tempo giusto potrebbe essere quello speso per fare qualcosa di gratificante. Prendendosi cura di sé. Prendendosi del tempo per coccolarsi. E magari anche un’occhiata a GASzebo non potrà che darvi il giusto stimolo a farlo. Di conforto si spera possa esserlo la nostra selezione d’appuntamenti per i prossimi sette giorni sette, sette proposte per tutte le età pensate apposta per prendervi del tempo per voi. E se casomai vi avanzasse qualche minuto e vi venisse voglia di scriverci fatelo a gentecheaccende@gmail.com!

Read more