Forza Silvia

Se protestano contro il governo sono puttane.
Se fanno volontariato in Africa sono oche giulive.
Se sono a favore della libertà di scelta delle donne sono assassine.
Se fanno politica ma sono dell’opposizione gli insulti si sprecano.
Se lavorano vengono pagate meno degli uomini.
Se sono di un altro colore sono sporche.
Se guidano sono pericolose.
Se si “fanno violentare” da italiani chissà cosa avranno combinato, se invece sono stranieri eccezionalmente viene concesso il ruolo di vittima, se poi sono straniere loro di certo se la sono cercata.

In questa bella Italia dobbiamo stare zitte, accettare di lavorare meno, fare figli anche quando non li vogliamo, darli per metà del tempo ai padri anche se non se ne sono mai occupati, cucinare bene e tenere la casa che altrimenti l’ombra della suocera incombe, essere sante nella vita e puttane sui manifesti, vestirci decorosamente ma essere sexy, soprattutto non avvicinarci o farci avvicinare dagli stranieri, difendere i nostri figli a prescindere da quello che fanno ma lasciar morire i figli degli altri a casa loro o sui barconi.

Forza Silvia. E schifo a tutti quelli che postano insulti e commenti indecenti

Read more