La Svizzera, le armi e il bombardiere dei poveri

Oggi dovremmo vergognarci tutti un po’ di più, perché è proprio la politica del centro e della destra che crea le premesse per guerre e morti in Paesi che partoriscono legioni di profughi, profughi che poi la stessa destra, in un perverso circolo vizioso, usa come spauracchio per guadagnare voti. Un gioco bestiale e ignobile che ottiene due vantaggi, dare una mano agli esportatori di armi e raccoglierne la riconoscenza, e ramazzare voti gridando all’invasione di poveracci che scappano da guerre in cui vengono impiegate anche le armi prodotte in Svizzera.

Read more
Pagina 5 di 381« Prima...34567...102030...Ultima »