Io sono Shlomo

Io sono Shlomo, sopravvissuto a Theresienstadt, solo per accorgermi di essere come un sacchetto di carta vuoto, quei sacchetti marroni dove nello Josevof di Praga i pasticceri mettevano i rugelach. Sono Shlomo, che si è accorto di essere sopravvissuto e di aver stampato sulla pelle non solo il numero di matricola, ma anche quella lercia divisa a righe, righe bianche e nere tatuate sulle mie ossa.

Read more

Regeni, 4 anni di mistero

Il 25 gennaio 2016, giorno del quinto anniversario delle proteste di Piazza Tahrir al Cairo, il giovane dottorando italiano Giulio Regeni scompariva in quella città dove stava svolgendo una ricerca presso l’Università americana. Il suo corpo, nudo e recante atroci segni di tortura, veniva ritrovato il 3 febbraio in un fosso lungo la strada che collega Il Cairo ad Alessandria. Sono passati quattro anni, ma le circostanze di questa morte atroce non sono mai state chiarite e le autorità egiziane continuano a tacere.

Read more

L’arroganza del mega-resort

Martedì sera, al Palacinema di Locarno, si è consumato l’ennesimo capitolo di una triste vicenda che vede da qualche tempo contrapposti la tracotanza e lo strapotere economico della Aedartis AG, promotrice del maxi-resort “Borgo Miranda”, e gli abitanti di Brè e Locarno contrari allo scempio edilizio che il progetto pensato per una cerchia ristretta di multimilionari stranieri, avrebbe sul Monte Brè e Cardada. La serata di presentazione, in pratica, è stata un clamoroso fiasco, punteggiata da numerose gaffe e risposte-non-risposte che, se possibile, hanno ancor di più rafforzato la convinzione di chi è fermamente contrario al progetto.

Read more

I soliti sospetti sul coronavirus

Mentre a livello globale crescono la tensione e le preoccupazioni per il misterioso virus conosciuto come coronavirus 2019-nCoV, che dalla Cina si sta diffondendo in tutto il Sud Est asiatico provocando in chi lo contrae una polmonite di origine virale, in Occidente, proprio com’era successo con altri allarmi di ordine sanitario lanciati in passato, si moltiplicano – sui social e non solo – le teorie più strampalate e assurde riguardo alla sua origine.

Read more