Notre dame era quasi bella

Non bisogna avere fatto studi artistici per capire la tragedia immane che colpisce non solo un popolo, ma l’universalità delle genti, quando un monumento così viene colpito, sfregiato, distrutto. E io che sono profondamente ateo, soffro fisicamente, nel vedere le fiamme mordere un racconto di pietra che ha sfidato i secoli e che è sopravvissuto a due guerre mondiali, un libro di arenaria i cui tesori scolpiti ci lasciano a bocca aperta ancora oggi, che i suoi costruttori sono ormai cenere.

Read more

Caro Albertini, te la do io la ruota

Il noleggio o meno di una ruota panoramica non cambierà la sostanza della questione e non cancellerà il vero dramma: la mancanza di una visione della Lugano che vorremmo. Perché, da sempre, l’idea che ci facciamo di una città, condiziona in modo significativo il suo sviluppo territoriale. A maggior ragione se quell’idea geniale si lega a un’imbattibile attrazione da lunapark.

Read more

Da influencer a idiota del villaggio globale

Chi ancora pensa che i social o il web possano essere migliori o diversi dal mondo reale, si ricreda. Il teatrino talvolta squallido dei social media non è dissimile da quello della vita. Dove c’è chi si spaccia per quel che non è, esattamente come certi venditori di fumo di lungo corso che hanno la faccia come il culo. A riprova di questa triste verità, la sconsolante parabola di una ventunenne di Tampa, in Florida, che s’è trovata col profilo Instagram bloccato.

Read more

Dalla Brexit alla Swissexit

La Brexit dovrebbe essere d’insegnamento anche per la Svizzera in vista degli accordi quadro in discussione. Partiamo da un dato semplice. Senza entrare troppo nel dettaglio delle cifre, il nostro commercio con l’UE rappresenta circa il 60% del totale, mentre per l’UE siamo un partner commerciale che incide per circa il 5%. Non c’è storia: l’UE può fare a meno di noi, ma il contrario sarebbe decisamente disastroso. La non ratifica degli accordi non significherebbe l’azzeramento degli scambi commerciali, ma diventerebbero più difficili e sicuramente ne risentirebbero

Read more