Il rally e i Verdi improvvisati

I giovani non meritano di essere presi in giro e conditi via con i giochetti da stanze dei bottoni. Per questo in quella stanza ci vuole qualcuno con i guanti verdi pronto a impegnarsi per fare la differenza. Anche perché i rally, lasciando perdere il risibile apporto che danno all’aria inquinata del Mendrisiotto, sono proprio un simbolo di quello spreco e di quel menefreghismo che ci hanno portati a questo punto. Cambiare è imperativo. Basta coi giochetti. L’orologio della terra continua a ticchettare…

Read more

Questo maxi resort di lusso a chi lo do?

Se al peggio non c’è mai fine, a quanto pare nemmeno al lusso. E neppure ai tentativi di edificare a tutti i costi un sontuoso mega-maxi-resort, violentando una delle rimanenti bellezze naturalistiche e paesaggistiche del nostro povero Cantone. La notizia di questi giorni è che il progetto pensato tra Cardada e il Monte Brè è cambiato. The Lago Maggiore Retrait, questo il nome scelto per l’albergo ultrastellato con centro Spa, abitazioni ed eliporto non si farà più a Colmanicchio, (frazione di Cardada), ma interesserà solo il Monte Brè.

Read more

Se non in mare si muore nei campi

In sei anni sono morti 1500 migranti, braccianti sfruttati manco fossero schiavi e fatti vivere in condizioni da girone dantesco in baraccopoli disumane. A denunciarlo è il British Medical Journal, una delle riviste mediche generaliste più autorevoli al mondo. In un articolo appena pubblicato si rimarca come le morti registrate finora sono perlopiù strettamente connesse alle inaccettabili condizioni di vita nelle quali questi esseri umani sono costretti a vivere.

Read more

Richiedenti asilo, sepolti vivi, perché?

Malgrado a inizio anno sia giunto da Berna un chiaro stop alle strutture sotterranee adibite ad alloggi per i richiedenti asilo, in Ticino, non ci si è ancora dati una mossa. Si fanno orecchie da mercanti. Nell’attesa di fare qualcosa si naviga placidamente a vista. Ma, comunque sia, nulla di concreto affinché le decine di persone che tutt’ora vivono tumulate sotto terra abbiano modo di potersi trasferirsi in strutture che non mettano a repentaglio la loro salute.

Read more