Falsificazioni nucleari alla centrale di Leibstadt

S’è scoperto solo recentemente che un dipendente della centrale nucleare di Leibstadt – nel Canton Argovia – ha falsificato i dati di alcuni dei controlli effettuati regolarmente all’interno delle struttura. In pratica l’addetto alla sicurezza, in più di un’occasione, si è trovato a fare copia e incolla di vecchi risultati dei test effettuati su tre apparecchi per il rilevamento delle dosi di neutroni.

Read more

Cannabis: la regolamentazione è urgente

Analizzando la realtà con pragmatismo e senza sterili moralismi, risulta evidente che, come consigliato da Addiction Suisse, per fare fronte alle problematiche derivate dal consumo di canapa la miglior politica sia una sua regolamentazione. Soltanto in un sistema di legalità si potrebbe avere un approccio scientifico, orientato alla prevenzione, alla riduzione del rischio e del danno, mettendo al centro la salute di centinaia di migliaia di consumatori, altrimenti alla mercé del mercato nero.

Read more

Corona, maître à penser

Per passare da una società liquida al pensiero greve ci vuole davvero poco. Basta una casa editrice (?), Mondadori, che, per poter vendere un pugno di libri in più, non si fa scrupolo alcuno. Anzi. Al punto che le va bene pubblicare tutto. Anche la m**da. Pure il libro intitolato “Non mi avete fatto niente” scritto da un mito al contrario. Scritto ovviamente si fa dire. Per ridere.

Read more

La truffa ai (e non solo dei) migranti

“Se non paghi ti sbattiamo fuori.” Te ne puoi andare fuori dalle balle. È questo quello che si sono sentiti dire qui da noi, mica sulla luna, stranieri e richiedenti asilo. Truffati da finti rappresentanti delle autorità che si sono rivolti a loro reclamando un balzello. Una truffa architettata ad arte per sfruttare la condizione di paura e di fragilità di chi è ai piedi della scala.

Read more