De André, il cantautore degli emarginati

11 gennaio 1999. Ventitré anni fa ci lasciava il grande Fabrizio De André. In quasi quarant’anni di attività artistica, il cantautore genovese ha dato voce agli ultimi: gli emarginati, le prostitute, i ribelli, gli amori finiti o quelli sfortunati. Il poeta degli sconfitti è riconosciuto per essere uno dei più grandi artisti italiani del panorama musicale, nonché compagno e complice di più generazioni. Fra le canzoni più conosciute del suo repertorio troviamo Il pescatore, La guerra di Piero, Il testamento di Tito, La canzone dell’amore perduto, Don Raffae, Bocca di Rosa, Creuza de ma, Geordie, Fiume Sand Creek e tante altre.
Capolavori che amiamo e ancora oggi ascoltiamo con gran piacere. E la vostra canzone preferita qual è?

Read more

David Sassoli: giornalista, politico, europeo

Oggi la comunità europea dice addio a David Sassoli. Il presidente del Parlamento europeo si è spento nella notte, all’età di 65 anni. Dal 26 dicembre scorso era ricoverato al Centro di Riferimento oncologico di Aviano, per complicazioni dovute a una disfunzione del sistema immunitario.
Fra le prime ad aver espresso cordoglio c’è stata la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen, che ha definito Sassoli come “un grande europeo e italiano”. Anche in Italia le reazioni non hanno tardato ad arrivare. “Un simbolo di equilibrio e umiltà” ha detto Mario Draghi, mentre, per il segretario del Pd, Enrico Letta, Sassoli è stato “amico unico, persona di straordinaria generosità, appassionato europeista”.

Read more

Per un 2022 col… botto!

Se da una parte c’è il Covid che getta un’ombra suoi festeggiamenti per il secondo anni di fila, con tanto di eventi annullati in diverse località, c’è chi non demorde. Infatti, dall’Australia alla Gran Bretagna, dall’Italia fino agli Emirati Arabi si festeggia e lo si fa… col botto! Incredibili spettacoli pirotecnici hanno colorato i cieli del mondo di mille colori. Con questi giochi di luce la redazione di Gas vi augura un buon anno nuovo!

Read more

Un’etiope in Trentino. In ricordo di Agitu

Nella puntata di “Caro Marziano” del 4 maggio 2017 Pif racconta la storia di una giovane ragazza etiope che, avendo dovuto lasciare il proprio Paese per via degli espropri terrieri della popolazione locale a favore delle multinazionali, si è trasferita in Trentino, e ha aperto la sua azienda agricola. Questa donna è Agitu Gudeta, morta uccisa esattamente un anno fa. È commovente risentire la voce di Agitu. Vedere queste immagini, il suo sorriso, il suo entusiasmo nel parlare delle sue amate capre, il suo orgoglio nel mostrare i frutti del suo duro lavoro.
Oggi, cara Agitu, vogliamo ricordarti così.

Read more

“Pensi che tutto questo sia okay?”

Dal catcalling fatto dai passanti mentre ci si sta allenando, ai commenti e foto sui social, fino alle “battute” fatte tra le strade di una città di sera. Questo lo spot pensato dal comune di Manchester e dal suo sindaco laburista, Andy Burnham, per cercare di sensibilizzare i propri cittadini riguardo alle molestie sessuali subite ogni giorno dalle donne. Video che nel giro di poche ore è diventato virale. E per voi – dopo averlo visto – pensate che tutto questo sia ok?

Read more

La magia del Natale e… dell’amore

“Un Nuovo Papà” è il titolo del nuovo il cortometraggio di Natale 2021 della Disney. Lo spot, della durata di tre minuti, è il sequel di “Lola”, il primissimo cortometraggio di Natale dell’azienda statunitense, lanciato lo scorso anno. In questo la vera protagonista è la modernità: una famiglia allargata e multiculturale che oltrepassa i cliché delle favole benché… di favole e magia si parli.

Read more